Caterina Borghi - Boudoir Contemporaneo 3098 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
23/10/2018
1502 ragioni per partecipare al Premio Giovani Artisti Emilia Romagna, appena aperto
23/10/2018
Maratona Yoko Ono. Rassegna di film e cortometraggi allo Studio Stefania Miscetti
22/10/2018
Luca Guadagnino ha progettato il nuovo negozio Aesop a Roma
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva LEONARDVS ​ vicolo Fosse Castello 10 Desenzano Del Garda 25015

Desenzano Del Garda (BS) - dal 5 dicembre 2015 al 10 gennaio 2016

Caterina Borghi - Boudoir Contemporaneo

Caterina Borghi - Boudoir Contemporaneo
Cibo Couture
 [Vedi la foto originale]
LEONARDVS
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Vicolo Fosse Castello 10 (25015)
+39 030 755 00 50
info@leonardvs.it
www.leonardvs.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Un mondo glamour rosa di Caterina Borghi, pittrice ed esperta di moda, mostra al pubblico un sottile confine dove quella che viene definita "Bugia" è solo un modo per immaginare una diversa e più gradevole realtà.
orario: Martedì - Domenica 10:00-12:30, 15:30-19:30
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 5 dicembre 2015. Ore 17
curatori: Massimiliano Capella
autori: Caterina Borghi
genere: arte contemporanea, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

 
comunicato stampa
Leonardvs presenta “Boudoir Contemporaneo” - una mostra personale di Caterina Borghi, artista poliedrica e originale. I suoi coloratissimi quadri di natura spiccatamente Pop sono solo in apparenza allegri, in realtà denunciano infatti diversi aspetti della società contemporanea. Come nella vita reale, anche nel “Boudoir contemporaneo” di Caterina Borghi esistono il bene e il male, la solitudine e la bugia, rappresentati dai tre colori dominanti – il nero, il rosa e il rosso.

Il linguaggio dell’Artista è arricchito dalla sua importante esperienza nella moda. Guardando le sue opere, veniamo trasportati nell’apparentemente meraviglioso mondo di un sogno glamour, dove i personaggi si incontrano e si lasciano, creando rapporti curiosi e ambigui, dove ogni scena è segnata da una sottile ironia. Oltre ai classici dipinti ad olio su tavola, l’artista presenterà anche le sue creazioni di moda - abiti dipinti interamente a mano, caratterizzati da linee haute couture.

Caterina Borghi è nata a Quistello (MN). Dopo aver studiato a Brera a Milano, lavora in aziende di abbigliamento come stilista di moda femminile. Nel frattempo inizia la sua ricerca artistica e cerca di raccontare con i colori la capacità di sognare, la visione fiabesca della vita. Espone in spazi alternativi fino alla personale del 1995 “Rosa Rosae” a Suzzara (Mn). Segue “La favola rosa” nel 2007 alla Loggia degli Artisti a Mantova presso la Camera di Commercio con il progetto e l’allestimento di un “libro” con un racconto della vita in rosa. Tra gli eventi più recenti - l’installazione Pelouches alla Casa del Mercante in occasione di Mantova Creativa e la mostra al MuVi di Viadana (Mn).

L’Artista sarà presente all’inaugurazione sabato 5 dicembre 2015.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram