Angela Florio - Ori Argenti e Mecche 3065 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
18/12/2018
Stranger Things, dalla serie tv al videogioco in 16-bit
18/12/2018
Oscar 2019: Dogman fuori dalle nomination come miglior film straniero
17/12/2018
Scoperta in Egitto la tomba di un alto sacerdote, perfettamente conservata dopo 4mila anni
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva BIM - BANCA INTERMOBILIARE ​ Via Meravigli 4 Milano 20123

Milano - dal 4 al 29 febbraio 2016

Angela Florio - Ori Argenti e Mecche

Angela Florio - Ori Argenti e Mecche
Ritratto contemporaneo_part.
 [Vedi la foto originale]
BIM - BANCA INTERMOBILIARE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Meravigli 4 (20123)
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Ori Argenti e Mecche è un richiamo allo stile e alla tecnica utilizzati dall'artista che unisce la prospettiva orientale a quella occidentale per conferire alle forme profondità compositiva grazie alle sue linee chiuse
orario: da lunedì a venerdì 8:30 - 17
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 4 febbraio 2016. ore 18
ufficio stampa: federica.fabbri@gmail.com
autori: Angela Florio
note: La mostra apre al pubblico il primo febbraio
genere: arte contemporanea, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

 
comunicato stampa
Angela Florio inaugura il 2016 presentandoci un inedito Quadrolibro e Ritratti Contemporanei che, assieme alla sua collezione Ori Argenti e Mecche allestiranno lo
spazio espositivo di BIM Banca Intermobiliare di via Meravigli, 4 a Milano dal 1 al 29 febbraio.

Ori Argenti e Mecche è un richiamo allo stile e alla tecnica utilizzati dall'artista che unisce la prospettiva orientale a quella occidentale per conferire alle forme profondità compositiva grazie alle sue linee chiuse.
Argento oro e mecca sono i colori che compongono la collezione di Quadrolibro e di Ritratti Contemporanei.
La mecca, ricetta antica, è una vernice composta da resine naturali che si utilizzava e si utilizza ancora per ottenere la doratura dalla foglia d'argento per un effetto decorativo ad imitazione dell'oro.
Il Quadrolibro nasce dalla necessità sentita dall'artista, di trasportare l'Arte. Si apre come un tappeto e si appende come un quadro: un'opera d'arte ripiegabile.
Composti da singoli moduli di carta uniti tra loro con stoffa, i quadri riproducono con lampi d'oro e d'argento particolari della città di Milano: La Scala, La Galleria Vittorio Emanuele, La Stazione Centrale e l'inedito: Notturno della Highline Galleria, la passerella da poco inaugurata sopra il salotto della Galleria Vittorio Emanuele.
Non manca mai nelle sue opere, il tributo alla sua città natale, Venezia, con la rappresentazione dei Cavalli di San Marco. I Ritratti Contemporanei per la prima volta esposti all'interno della collezione, si caratterizzano per l'originalità interpretativa e la tecnica esecutiva utilizzata. L'immagine dell'individuo ritratto, tutta o in parte, è rappresentata per mezzo di linee ombre e colori. Il soggetto è visto dall'alto con tecnica prospettica “geografica”: le sue esperienze e la sua vita vengono racchiuse dentro forme sinuose.
Il processo utilizzato è quello della doratura attraverso l'utilizzo di foglie di metallo, oro e argento, virate in “mecca” per un sapiente gioco di chiari e scuri a formare un nuovo e moderno stile ritrattista.

BIO Angela Florio: veneziana d'origine vive e lavora a Milano, dove nel 2000 fonda DecorAzione®: un movimento di Arte applicata all'ambiente in cui si vive attraverso la progettazione e realizzazione di sistemi modulari per Interior, Design e Arte.
Da sempre affascinata dall'influsso della 4°dimensione ed ispirata dalle opere di Giorgio De Chirico e Hokusai, Angela Florio imprime alle sue creazioni uno stile contemporaneo. Utilizza trasversalmente i materiali più attuali e moderni e ogni progetto si trasforma a contatto con la luce, cambia con il passare dei giorni, mesi, anni, acquisendo significati diversi. Il sistema modulare nel quale si inserisce l'opera inoltre, permette una sua continua trasformazione ed evoluzione trasferibile in ogni campo di applicazione artistica. Le tecniche utilizzate, quali foglie d'oro, lacche
orientali e incisioni, combinate ad un profondo studio del passato e ad una lunga tradizione di ricerca e di sperimentazione conferiscono ai progetti di Angela Florio un' irripetibilità degli effetti da rendere ogni opera una creazione unica.

Angela Florio ha esposto: - 2014: Spazio Oberdan Milano - 2014: nhow – Milano - 2013: Palazzo Isimbardi – Design Week- Milano - 2013: Salone Nautico Internazionale di Genova. Altri progetti consultabili sul sito: www.d-azione.com

INFO:
Ori Argenti e Mecche
Quadrolibro Inedito e Ritratti Contemporanei
Spazio espositivo BIM Banca Intermobiliare Via Meravigli, 4 Milano
dal 1 al 29 febbraio 2016
da lunedì a venerdì 8:30 - 17

 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram