Da Lotto a Caravaggio. La collezione e le ricerche di Roberto Longhi 3115 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
19/07/2019
A settembre, a Roma apriranno le porte di una nuova Fondazione
19/07/2019
Addio a Mattia Torre, raffinato autore di teatro e tv, padre della serie Boris
19/07/2019
Il segreto di Stonehenge? Secondo un recente studio, era il lardo
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva MUSEO CIVICO DEL BROLETTO - GALLERIA GIANNONI ​ Via Fratelli Rosselli 20 Novara 28100

Novara - dal 9 aprile al 24 luglio 2016

Da Lotto a Caravaggio. La collezione e le ricerche di Roberto Longhi

Da Lotto a Caravaggio. La collezione e le ricerche di Roberto Longhi
Michelangelo Merisi
detto Il Caravaggio
San Francesco in meditazione
1604-1605
OIio su tela
Cremona, Museo Civico "Ala Ponzone"
 [Vedi la foto originale]
MUSEO CIVICO DEL BROLETTO - GALLERIA GIANNONI
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Fratelli Rosselli 20 (28100)
+39 0321623021
musei@comune.novara.it
www.comune.novara.it/citta/musei/broletto.htm
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Roberto Longhi (1890 – 1970) è una delle personalità più affascinanti della storia dell’arte del XX secolo. Ha contribuito in modo determinante alla conoscenza che oggi abbiamo dell’arte italiana, avendo dedicato la sua vita di studi e la sua passione intellettuale alla riscoperta del filone naturalistico che attraversa l’arte dei secoli passati, mettendo in evidenza tra gli altri la figura di Caravaggio, pressoché dimenticato nella storiografia ottocentesca.
vernissage: 9 aprile 2016. su invito
editore: MARSILIO
ufficio stampa: CIVITA GROUP
curatori: Maria Cristina Bandera, Mina Gregori
note: Anteprima stampa
Sabato 9 aprile ore 11.30
genere: arte antica

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Roberto Longhi (1890 – 1970) è una delle personalità più affascinanti della storia dell’arte del XX secolo. Ha contribuito in modo determinante alla conoscenza che oggi abbiamo dell’arte italiana, avendo dedicato la sua vita di studi e la sua passione intellettuale alla riscoperta del filone naturalistico che attraversa l’arte dei secoli passati, mettendo in evidenza tra gli altri la figura di Caravaggio, pressoché dimenticato nella storiografia ottocentesca.

La mostra “Da Lotto a Caravaggio. La collezione e le ricerche di Roberto Longhi” è curata da Mina Gregori e da Maria Cristina Bandera, Presidente e Direttore Scientifico della Fondazione di Studi di Storia dell’Arte Roberto Longhi, è promossa dal Comune di Novara, da Regione Piemonte, da Fondazione di Studi di Storia dell’Arte Roberto Longhi con il sostegno di Compagnia di San Paolo, con il Patrocinio della Provincia di Novara, del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca ed è organizzata dalla società Civita Mostre.

Il catalogo della mostra, edito da Marsilio, oltre alle schede critiche delle opere esposte, comprenderà alcuni saggi sulla personalità di Roberto Longhi e sugli artisti rappresentati in mostra, scritti dalle curatrici, da Cristina Acidini e Daniele Benati. La rassegna conterà su una audioguida messa a disposizione di tutti i visitatori e un suggestivo allestimento che valorizzerà la ricchezza delle opere esposte nel contesto dell’antico Broletto di Novara.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram