Par tibi, Roma, nihil 3071 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
26/06/2019
A Roma riapre al pubblico il Ninfeo degli Specchi al Palatino
26/06/2019
Ecco il nuovo motore di ricerca per chi non ricorda i titoli dei film
25/06/2019
Un manifesto per l’arte attiva. Al MAXXI, la prima bozza di Art Thinking
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva PALATINO ​ Roma 00185

Roma - dal 23 giugno al 18 settembre 2016

Par tibi, Roma, nihil

Par tibi, Roma, nihil
PALATINO
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
(00185)
+39 , +39 (fax), +39
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

La mostra Par tibi, Roma, nihil – curata da Raffaella Frascarelli da un’idea di Monique Veaute – è un progetto ideato dalla Soprintendenza Speciale per il Colosseo
e l’area archeologica centrale di Roma congiuntamente con la Fondazione Romaeuropa Arte e Cultura, in collaborazione con Nomas Foundation e si presenta
vernissage: 23 giugno 2016. su invito
editore: ELECTA
curatori: Raffaella Frascarelli
autori: Masbedo, Giorgio Andreotta Calò, Meris Angioletti, Francesco Arena, Khader Attia, Elisabetta Benassi, Daniel Buren, Loris Cecchini, Isabelle Cornaro, Tomaso De Luca, Gabriele De Santis, Michael Dean, Maria Adele Del Vecchio, Giulio Delvè, Flavio Favelli, Piero Golia, Petrit Halilaj, David Horvitz, Kapwani Kiwanga, Jannis Kounellis, Marko Lulic, Emiliano Maggi, Rosalind Nashashibi, Valerio Rocco Orlando, Alessandro Piangiamore, Gianni Politi, Michal Rovner, Marinella Senatore, Sissi, Pascale Marthine Tayou, Adrian Tranquilli, Guido van der Werve, Nico Vascellari, Tris Vonna Michell, Sislej Xhafa, Chen Zhen
note: L’esposizione Par tibi, Roma, nihil si snoda tra la terrazza e le arcate severiane, lo Stadio Palatino e il peristilio inferiore della Domus Augustana
genere: arte contemporanea, collettiva

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
La mostra Par tibi, Roma, nihil – curata da Raffaella Frascarelli da un’idea di Monique Veaute – è un progetto ideato dalla Soprintendenza Speciale per il Colosseo
e l’area archeologica centrale di Roma congiuntamente con la Fondazione Romaeuropa Arte e Cultura, in collaborazione con Nomas Foundation e si presenta
come anteprima del Romaeuropa Fe­stival-31a edizione. Con la direzione artistica di Fabrizio Grifasi, la rassegna da settembre porterà il progetto
Patrimonio storico e creazione contemporanea con arti visive, teatro, musica e performance nei luoghi simbolo della Capitale.

L’esposizione Par tibi, Roma, nihil si snoda tra la terrazza e le arcate severiane, lo Stadio Palatino e il peristilio inferiore della Domus Augustana con opere
e performance di 36 artisti che si confrontano con l’antico.

La mostra è accompagnata dal catalogo edito da Electa.

ARTISTI: Meris Angioletti, Francesco Arena, Khader Attia, Elisabetta Benassi, Daniel Buren, Giorgio Andreotta Calò, Loris Cecchini, Isabelle Cornaro,
Michael Dean, Maria Adele Del Vecchio, Giulio Delvé, Gabriele De Santis, Tomaso De Luca, Flavio Favelli, Piero Golia, Petrit Halilaj, David Horvitz,
Kapwani Kiwanga, Jannis Kounellis, Marko Lulić, Masbedo, Emiliano Maggi, Michal Rovner, Rosalind Nashashibi, Valerio Rocco Orlando,
Alessandro Piangiamore, Gianni Politi, Marinella Senatore, Sissi, Pascale Marthine Tayou, Adrian Tranquilli, Nico Vascellari, Tris Vonna Michell,
Guido van der Werve, Sislej Xhafa, Chen Zhen.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram