Jenny Saville 3077 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
25/06/2019
Bill Murray riceverà da Wes Anderson il Premio alla carriera alla Festa del Cinema di Roma
24/06/2019
Creare un'opera in galleria. A Parma il secondo appuntamento di ART in PROGRESS
24/06/2019
A Lucca torna LuBi, la Biennale internazionale della carta. Aperte le iscrizioni per partecipare all’evento
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva MACRO - MUSEO D'ARTE CONTEMPORANEA DI ROMA ​ Via Nizza 138 Roma 00198

Roma - dal 21 gennaio al primo maggio 2005

Jenny Saville
[leggi la recensione]

Jenny Saville
[leggi la recensione]
MACRO - MUSEO D'ARTE CONTEMPORANEA DI ROMA
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Nizza 138 (00198)
+39 060608
macro@comune.roma.it
www.museomacro.org
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Le Sale Panorama del MACRO ospitano una selezione di circa venti lavori che sottolineano la sua indagine sul corpo umano e le varie manipolazioni che questo può subire, per esempio attraverso la chirurgia plastica.
orario: da martedì a domenica 9–19. Festività 9-14. Lunedì chiuso
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: € 1. Gratuito fino ai 18 anni e oltre i 65
vernissage: 21 gennaio 2005. ore 18,30
editore: ELECTA
curatori: Danilo Eccher
autori: Jenny Saville
genere: arte contemporanea, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
E’ la prima mostra che un Museo italiano dedica all’artista 34enne inglese. Giovane promessa della Young British School, erede della figurazione del secondo Novecento, vicino alle esperienze di Lucien Freud e Francis Bacon, Saville conquista da subito il consenso del pubblico e della critica, raggiungendo quotazioni vertiginose alle ultime aste, con una poetica concentrata su tematiche tipicamente femminili, che l’artista approfondisce anche attraverso la lettura di testi legati al movimento femminista.

Le Sale Panorama del MACRO ospitano una selezione di circa venti lavori che sottolineano la sua indagine sul corpo umano e le varie manipolazioni che questo può subire, per esempio attraverso la chirurgia plastica. Per la mostra, curata da Danilo Eccher, Jenny Saville ha realizzato in esclusiva dieci disegni e sei nuovi dipinti a olio che rappresentano carcasse di animali, volti e corpi di donne che si sono sottoposte o dovranno sottoporsi a chirurgia estetica.

Nata a Cambridge nel 1970, si diploma nel 1992 presso la Glasgow School of Art. Vive e lavora tra Londra e Palermo.
La sua prima mostra fu interamente comprata dalla Galleria Saatchi di Londra ed ottenne un successo strepitoso.
Ottiene diversi premi internazionali e partecipa a diverse collettive e personali, tra cui ricordiamo British Institute Prize for Painting alla Royal Academy, Londra 1991, “Sensation: Young British Artists from the Saatchi Collection”, Londra 1997; “Territories” presso la Gagosian Gallery, New York 1999; “The Nude in Contemporary Art”, presso The Aldridge Museum of Art, Connecticut, 1999; “Ant Noises 2” Saatchi Gallery, Londra 2000, “Disparities and Deformations. Our Grotesque” presso la Quinta Biennale Internazionale di SantaFè, New Mexico, 2004.

La mostra sarà accompagnata da un catalogo bilingue italiano-inglese edito da Electa, che contiene, una ricca selezione di immagini delle opere dell’artista.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram