Città come galassie - Alessandro Zannier incontra Matteo Mezzadri 3083 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
25/03/2019
Bolzano29 è il nuovo spazio di Milano dove far circolare idee
25/03/2019
Una nuova identità per l'ex Manifattura Tabacchi di Cagliari. 5mila euro al vincitore
23/03/2019
Un nuovo investitore per Wopart. Alberto Rusconi punta sulla fiera di Lugano
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva ARTANTIDE ​ Via Angelo Messedaglia 7 Verona 37135

Verona - sab 25 febbraio 2017

Città come galassie - Alessandro Zannier incontra Matteo Mezzadri

Città come galassie - Alessandro Zannier incontra Matteo Mezzadri
ARTANTIDE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Angelo Messedaglia 7 (37135)
+39 0458622389 , +39 0458648798 (fax)
info@artantide.com
www.artantide.com
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Performance sonora: voce, piano, elettronica e visuals per un'installazione visionaria
orario: Sabato ore 18.30
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 25 febbraio 2017. h 18.30
autori: Matteo Mezzadri, Alessandro Zannier
genere: serata - evento, altro

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
"CITTA' COME GALASSIE"

Alessandro Zannier (Ottodix), presenta una performance di inediti da "Micromega", proponendo suggestivi showcase live che "invadono" mostre d'arte e luoghi dedicati alla cultura e alla scienza.
Il primo evento è "Città come galassie", dove l'autore (egli stesso anche artista visivo) mette in parole e musica un confronto tra le strutture delle grandi città e le forme centrifughe delle galassie, quasi a suggerire degli schemi esistenziali matematici ricorrenti, che regolano con la fisica sia lo sviluppo degli agglomerati di materia, che quelli umani e urbani, ragionando sul rapporto tra individuo e società /moltitudine e sulle scale di grandezza, in cui la stessa New York, nella galassia, diventa un singolo trascurabile episodio.

La performance si terrà presso galleria ARTantide a Verona, all'interno dell'esposizione personale di Matteo Mezzadri, “Noosfera” inaugurata l'11 febbraio, a stretto contatto con una grande installazione-plastico realizzata in mattoni grezzi, in cui una miniatura di metropoli farà da teatro all’esibizione.
Suggestioni video dal progetto “Micromega” di Zannier verranno proiettate su una grande sfera accostata alla città, come una gigantesca luna incombente.

On stage Alessandro Zannier (Ottodix) voce e synth e Loris Sovernigo, piano, synth e effetti.
Visuals di Marco Maschietto e Alessandro Zannier
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram