Erratum in Listen! 3078 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
15/02/2019
La Reggia di Versailles come non l'avevate ancora vista. In 3D
15/02/2019
Tutte le poesie di Kandinskij, in un nuovo volume a colori
14/02/2019
Tecnologia in gioco, per l’arte. Una conversazione all’Accademia di Verona
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva ERRATUM ​ Via Andrea Doria 20 Milano 20124

Milano - dal 14 al 18 marzo 2017

Erratum in Listen!

Erratum in Listen!
Erratum in listen!
 [Vedi la foto originale]
ERRATUM
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Andrea Doria 20 (20124)
+39 , +39 (fax), +39
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

In occasione di Studi Festival #3, Spazio Erratum inaugura la propria attività con Erratum in Listen!, una grande installazione artistico-musicale ideata da Sergio Armaroli e Steve Piccolo.
orario: da mercoledì a sabato su appuntamento
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 14 marzo 2017. dalle ore 18 alle ore 21
catalogo: in galleria. Catalogo della mostra disponibile in sede
autori: Sergio Armaroli, Steve Piccolo
patrocini: Studi Festival #3, Expo in Città
note: In collaborazione con M4A - MADE4ART | Comunicazione e servizi per l’arte e la cultura di Vittorio Schieroni ed Elena Amodeo - www.made4art.it - press@made4art.it
In partneship con MadeRadioArt, EmptyWordsEdition
genere: arte contemporanea, presentazione, inaugurazione, doppia personale
web: www.made4art.it

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

 
comunicato stampa
Erratum, nuovo spazio milanese dedicato al suono, alla poesia e all’arte concettuale inaugura la propria attività con Listen!, una grande installazione artistico-musicale ideata da Sergio Armaroli e Steve Piccolo nell’ambito del progetto RadioAudioMagazine.
Una mostra che vuole rendere visibile l’invisibile e che si traduce in un’esperienza sensoriale per il visitatore, una “situazione totale” realizzata attraverso una strategia di attivismo culturale. Piccoli oggetti e multipli verranno offerti al pubblico quali stimoli visivi accompagnati dalla diffusione di materiale sonoro, la Radio, insieme a happening a cura degli artisti stessi. Una performance diffusa che coinvolge il fruitore attraverso impulsi, sensazioni e nuove riflessioni. La mostra è realizzata in partnership con MadeRadioArt ed EmptyWordsEdition, in collaborazione con M4A-MADE4ART.
Studio d'artista e spazio di ascolto e sperimentazione curato da Sergio Armaroli, poeta, pittore, percussionista concreto e artista sonoro, Erratum si presenta al pubblico come un laboratorio di idee dove la contaminazione tra le arti e il loro incontro con la musica porta a risultati inaspettati proponendosi come punto di riferimento tra creativi, musicisti, poeti e artisti.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram