Alexander Platz 3111 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.loves - Centrale Fies
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva VIRTUAL MUSEUM 3 - CASA MUSEO ​ Via Giuseppe Gozzer 19 Borgo Valsugana 38051

Borgo Valsugana (TN) - dal 5 al 20 febbraio 2005

Alexander Platz

Alexander Platz
VIRTUAL MUSEUM 3 - CASA MUSEO
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Giuseppe Gozzer 19 (38051)
+39 3470403128
daliobaracchi@hotmail.com
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Alexander Platz diventa come un’opera di un’artista che ci provoca la sindrome di Sthendal. Noi vogliamo ricordare questo luogo magico che ha capacità come in un centro di benessere distribuiti lungo meridiani e paralleli a noi sconosciuti ma percepiti.
biglietti: free admittance
vernissage: 5 febbraio 2005. ore 18
catalogo: con introduzione critica di Giancarlo Da Lio
curatori: Giancarlo Da Lio
autori: Tiziana Baracchi, Ad Breedveld, Marc Coene, Andrea Della Rossa, Henning Mittendorf, Gianni Noli, Rosanna Pezzella, Joel Thepault
genere: arte contemporanea, collettiva

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

 
comunicato stampa
Una dimensione psicologica dove ci si sente bene, tra amici. Una dimensione astratta ma percepita come concreta. Del resto il Virtual Museum 3 è virtuale solo di nome e quindi il luogo adatto per sottolineare lo spirito di chi ha conosciuto Alexander Platz e vive con un ricordo così vivo da percepirlo in modo concreto. Uno spazio fisico e psicologico dove ci si sente bene qualsiasi sia il nostro luogo di provenienza. Uno spazio non limitante ma che non ci fa desiderare altro poiché è una dimensione della serenità. Quella serenità frutto di equilibrio a cui si aspira. Quindi Alexander Platz diventa come un’opera di un’artista che ci provoca la sindrome di Sthendal. Noi vogliamo ricordare questo luogo magico che ha capacità come in un centro di benessere distribuiti lungo meridiani e paralleli a noi sconosciuti ma percepiti.

Giancarlo Da Lio
 
trovamostre
@exibart on instagram