Alessandro Papari / Massimo Campagna / Lucio Ddt Art - Identification 3160 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva GALLERIA SALVATORE SERIO ​ Via Guglielmo Oberdan 8 Napoli 80134

Napoli - dal 24 ottobre al 14 novembre 2017

Alessandro Papari / Massimo Campagna / Lucio Ddt Art - Identification

Alessandro Papari / Massimo Campagna / Lucio Ddt Art - Identification
Papari, Campagna, Lucio DDT Art, tecniche varie, 2017
 [Vedi la foto originale]
GALLERIA SALVATORE SERIO
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Guglielmo Oberdan 8 (80134)
+39 0815523193
www.galleriaserio.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

In mostra opere di tre artisti che della ricerca e la sperimentazione sulla figura umana, scelgono attraverso tecniche e concetti diversi di interpretarne sia l’aspetto tecnico, che quello intellettiva.
orario: da lunedì a sabato ore 10:30 - 13:00 e 16:30 - 19:30
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 24 ottobre 2017. h 18:00
curatori: Gianni Nappa
autori: Massimo Campagna, Lucio DDT ART, Alessandro Papari
genere: arte contemporanea, collettiva

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

 
comunicato stampa
Tre artisti che della ricerca e la sperimentazione sulla figura umana, scelgono attraverso tecniche e concetti diversi di interpretarne sia l’aspetto tecnico, che quello intellettivo, con la pittura Alessandro Papari, la fotografia Massimo Campagna e il disegno Lucio DDT Art. Non un confronto, ma uno spazio della memoria genetica , attraverso le generazioni per Campagna; l’inevitabile mutazione genetica che la società moderna ha lasciato alle future generazioni post nucleari, nella figura di Lucio DDT Art; la forza espressiva codificata in spinte cromatiche di una pittura in divenire che tra sintesi oggettuale e cromie informali, offrono lo spaccato della ricerca di Papari.
Gianni Nappa
 
trovamostre
@exibart on instagram