Dreamers 1968: come eravamo, come saremo 3072 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
14/12/2018
L’universo in bottiglia. Ilaria Vinci si aggiudica l’ottava edizione del Menabrea Art Prize
14/12/2018
La casa sull'albero progettata dall'architetto Will Beilharz
13/12/2018
Milano da bere? No, “Milano da Vinci”. Apre il concorso dedicato alla città di Leonardo
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva MUSEO DI ROMA IN TRASTEVERE ​ Piazza Di Sant'egidio 1B Roma 00153

Roma - dal 4 maggio al 7 ottobre 2018

Dreamers 1968: come eravamo, come saremo

Dreamers 1968: come eravamo, come saremo

 [Vedi la foto originale]
MUSEO DI ROMA IN TRASTEVERE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Piazza Di Sant'Egidio 1b (00153)
+39 065816563 , +39 065884165 (fax), +39 065897123
museodiroma.trastevere@comune.roma.it
www.museodiromaintrastevere.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Un percorso fotografico e multimediale per raccontare un anno di snodo per la vita politica e istituzionale, insieme ad aspetti della società e del costume, dalla dolce vita alle imprese sportive, senza dimenticare la vita quotidiana, la tecnologia, il cinema e la musica
orario: Da martedì a domenica ore 10.00 - 20.00
La biglietteria chiude alle ore 19.00
Chiuso lunedì
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: Tariffe non residenti:
Intero: € 6,00
Ridotto: € 5,00
Tariffe residenti:
Intero: € 5,00
Ridotto: € 4,00
gratuito per le categorie previste dalla tariffazione vigente
Salvo integrazione se presente altra mostra
vernissage: 4 maggio 2018. su invito
ufficio stampa: ZETEMA, CULTURALIA
genere: documentaria

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

 
comunicato stampa
La mostra, che nasce da un’idea di Riccardo Luna, direttore Agi, e curata a quattro mani con Marco Pratellesi, condirettore dell’agenzia, disegna un vero e proprio percorso nell’Italia e nel mondo del 1968: un racconto per immagini e video degli avvenimenti di quell’anno per rivivere, ricordare e ristudiare quell’affascinante storia che ha messo le radici dell’odierno.

Viene così ricreato, grazie alla collaborazione con i numerosi soggetti coinvolti nell’iniziativa, un archivio storico quanto più completo del 1968 attraverso le immagini simbolo dell’epoca. Non solo occupazioni e studenti, ma anche e soprattutto la dolce vita, la vittoria dei campionati europei di calcio e le altre imprese sportive, il cinema, la vita quotidiana, la musica, la tecnologia e la moda.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram