Oggetti anomali: i libri d'artista della collezione Carminati 3102 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
19/06/2019
Ad Alberto Angela la laurea honoris causa dell’Università Suor Orsola di Napoli
19/06/2019
Flaminia Bonciani e i colori degli anni ’80, al RUFA Space
18/06/2019
In Germania, presso la Stadtgalerie Kiel, inaugurata la seconda tappa della mostra del Premio Fondazione Vaf
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva BIBLIOTECA CANTONALE ​ Viale Carlo Cattaneo 6 Lugano 6900

Lugano - dal 25 settembre al 3 novembre 2018

Oggetti anomali: i libri d'artista della collezione Carminati

Oggetti anomali: i libri d'artista della collezione Carminati

 [Vedi la foto originale]
BIBLIOTECA CANTONALE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Viale Carlo Cattaneo 6 (6900)
+41 918154611 , +41 918154619 (fax)
bclu-segr.sbt@ti.ch
www.sbt.ti.ch/bclu/
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

La Biblioteca cantonale di Lugano, congiuntamente a quella di Bellinzona, ha appena acquisto l’importante raccolta di libri d’artista di Marco Carminati. In occasione dell’arrivo presso l’istituto di questi preziosi materiali è stata realizzata una mostra.
vernissage: 25 settembre 2018. ore 18
curatori: Luca Saltini
autori: Marco Carminati
genere: arte contemporanea, personale, disegno e grafica

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Non è facile individuare un movimento artistico che nel corso del XX secolo non si sia rivolto al libro con interesse, vedendolo spesso non solo come strumento di diffusione di idee e intenti ma anche come vero e proprio luogo di ricerca. Le prime sperimentazioni consapevoli su questo supporto, denominate poi come libro d’artista, risalgono, ai primi anni Sessanta. La Biblioteca cantonale di Lugano, congiuntamente a quella di Bellinzona, ha appena acquisto l’importante raccolta di libri d’artista di Marco Carminati. Si tratta di una collezione di oltre 2000 volumi che copre soprattutto il panorama italiano dagli anni Sessanta a oggi. In occasione dell’arrivo presso l’istituto di questi preziosi materiali è stata realizzata una mostra – a cura di Luca Saltini e Marco Carminati – che si propone di offrire una panoramica sui filoni principali della raccolta, a partire dalle prime sperimentazioni degli anni Sessanta, fino ad opere di artisti contemporanei. Un percorso curioso, tra libri scultura, lavori concettuali e volumi più tradizionali, un assaggio della grande ricchezza di questa collezione
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram