Mimmo Rotella - Cinecittà 3058 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
20/05/2019
Party like an Architect. Gli studi di architettura di Napoli si presentano, con Camparisoda
20/05/2019
Spolverare la memoria. Le scuole di Roma ricordano le vittime del nazismo
20/05/2019
Manifesto per una Bauhaus viva più che mai. La mostra targata RUFA al Pastificio Cerere
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva FRITTELLI ARTE CONTEMPORANEA ​ Via Val Di Marina 15 Firenze 50127

Firenze - dal 22 aprile al 23 giugno 2006

Mimmo Rotella - Cinecittà

Mimmo Rotella - Cinecittà

 [Vedi la foto originale]
FRITTELLI ARTE CONTEMPORANEA
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Val Di Marina 15 (50127)
+39 055410153 , +39 0554377359 (fax)
info@frittelliarte.it
www.frittelliarte.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Dopo la recente scomparsa di Mimmo Rotella, abbiamo ritenuto doveroso rendere omaggio alla figura dell'artista con una importante mostra dal titolo "Cinecittà"
biglietti: free admittance
vernissage: 22 aprile 2006. ore 18
editore: GLI ORI
autori: Mimmo Rotella
genere: arte contemporanea, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
La Galleria Frittelli arte contemporanea inaugura la nuova sede in via Val di Marina 15 a Firenze, completamente restaurata su progetto dell'Architetto Adolfo Natalini.
Gli spazi espositivi si estendono su una superficie di circa 2000 mq ed ospitano anche una raccolta permanente, una sala incontri e una sala video-installazioni.
Dopo la quasi ventennale esperienza del Centro d'arte Spaziotempo, sede di storiche mostre in Piazza Peruzzi, Carlo e Simone Frittelli hanno voluto dare un segno di continuità e allo stesso tempo di rinnovamento creando questo nuovo centro d'arte contemporanea, situato nell'area Nord-Ovest di Firenze, principale porta d'ingresso alla Città, immediatamente connessa con l'autostrada e l'aeroporto.

Dopo la recente scomparsa di Mimmo Rotella, abbiamo ritenuto doveroso rendere omaggio alla figura dell'artista con una importante mostra dal titolo "Cinecittà". La mostra è stata ideata e progettata da Mimmo Rotella con 40 opere con cui l'artista intende riprendere in esame, a quarant'anni esatti dalla sua prima partecipazione alla Biennale di Venezia, la poetica della sua opera principale, appunto, il ciclo di "Cinecittà", ispirato dalle moderne icone dello star-system cinematografico.
Purtroppo la sua inaspettata scomparsa rende la mostra commemorativa.
Contemporaneamente vengono presentati i 26 "artypo" della collezione Sandro Petti che compongono un unico grande assemblaggio realizzato appositamente per la villa romana dell' arch. Petti, uno dei più cari amici di Mimmo Rotella dagli anni Cinquanta.
E' la prima volta che quest'opera viene esposta al pubblico.

In mostra sarà possibile seguire una programmazione di documentari su Rotella realizzati nel corso degli ultimi quarant'anni.
Il catalogo - disponibile in galleria - è curato dal Prof. Tommaso Trini per le edizioni 'Gli Ori'
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram