Grégory Morizeau - L'homme de ferre 3112 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
22/09/2018
Il fine settimana del Patrimonio. Sabato aperture serali a 1 euro in tutta Italia
21/09/2018
Babele e Stradivari. A Venezia, la Santa sede presenta una giornata di architettura e musica
21/09/2018
Donald Trump dietro le sbarre. Vandalizzata la stella del Presidente sulla walk of Fame
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva GALLERIA D'ARTE CAPITANI ​ Via Alessandro Manzoni 45 Milano 20121

Milano - dal 3 al 20 maggio 2006

Grégory Morizeau - L'homme de ferre

Grégory Morizeau - L'homme de ferre

 [Vedi la foto originale]
GALLERIA D'ARTE CAPITANI
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Alessandro Manzoni 45 (20121)
+39 026552986 , +39 026554052 (fax)
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

La Galleria Capitani di Milano presenta un'importante personale dell'artista francese Grègory Morizeau
orario: lun - sab dalle 10 alle 19 orario continuato
(possono variare, verificare sempre via telefono)
vernissage: 3 maggio 2006.
ufficio stampa: ROSI FONTANA
autori: Grégory Morizeau
genere: arte contemporanea, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

 
comunicato stampa
La Galleria Capitani di Milano presenta un’importante personale dell’artista francese Grègory Morizeau. La mostra è composta da un nucleo di 20 sculture in ferro, l’elemento plastico privilegiato da Morizeau, il cui lavoro è il risultato di una ricerca contemplativa realizzata attraverso il recupero di vecchi manufatti che, integrati dal suo lavoro creativo e manuale, acquistano nuova vita, nuova identità. Nascono così opere suggestive e peculiari come: Equilibre; Ni le sol, ni la mort sont forts que le dèsir ; Poisson rouge ; L’homme sans idèe; Personnage assis en cage. Una poetica d’artista improntata, dunque, alla scoperta dell’uomo e del suo universo attraverso la materia e ad una nuova dimensione della materia stessa, da cui sembrano, davvero, fluire come pensieri le opere realizzate da Morizeau.



Grègory Morizeau nasce a Mans nel 1970. Vive e lavora ad Antibes nel suo atelier situato nella città vecchia vicino al museo Picasso ed al marchè provençale, qui l’artista espone le sue opere in un ambiente cosmopolita, pieno di storia, arte, vita.

Il primo successo dell’opera di Morizeau è riferibile al grande apprezzamento dello stilista italiano Gianfranco Ferrè, il quale, entusiasta del lavoro del giovane artista francese, ne presenta le opere nei propri show-room in Francia, a Parigi e Cannes, nel Principato di Monaco, a Milano. L’artista, a seguito di queste importanti presentazioni delle sue sculture, ottiene un ottimo successo di pubblico e di critica.

Il desiderio di Morizeau di confrontarsi con un mondo artistico più ampio e stimolante lo ha portato, di recente, a trasferire il suo atelier a Parigi.



Principali esposizioni: giugno - settembre 2005 – Hotel de Paris, Monaco; ottobre 2004 - esposizione personale show room Gianfranco Ferrè, Parigi; maggio 2004 - esposizione personale show room Gianfranco Ferrè, Cannes; dicembre 2003 - esposizione personale show room Gianfranco Ferrè, Milano; Ottobre 2003 - Theatre de la Licorne Cannes; Ago - sett 2003 – XVIII biennale de la Mediterraneene a Nice. Esposizioni permanenti: Gianfranco Ferrè Milano; Fondazion du Negresco Nizza.



Elenco delle opere in mostra: Equilibre; Ecorchè; Equilibre II; Divine; Personnage assis; Personnage debout; Ni le sol,ni la mort sont forts que le dèsir ; Redemption ; L’oisseau ; Poisson rouge ; Le curieux ; L’oisseau roi ; L’homme et l’oisseau ; L’homme sans idèe ; Personnage qui court ; Personnage assis en cage ; Personnage debout avec porte ; Contemplation ; l’oisseau jaune ; Personnage qui marche.
 
immagini
Le curieux
L'homme et l'oiseau
L'homme sans idèe
 
immagini
L'oiseau jaune
L'oisseau roi
poissons rouge
 
immagini
san title 2
sans title
sans title
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram