Appunti di vista 3104 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva NAVE - PARCO CULTURALE LE SERRE ​ Via Tiziano Lanza 31 Grugliasco 10095

Grugliasco (TO) - dal 9 febbraio al 6 aprile 2007

Appunti di vista

Appunti di vista

 [Vedi la foto originale]
NAVE - PARCO CULTURALE LE SERRE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Tiziano Lanza 31 (10095)
cultura@comune.grugliasco.to.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

seconda collettiva della stagione 2006/2007
orario: lunedì - sabato, ore 10:00 - 19:30 (domenica e festivi chiuso)
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 9 febbraio 2007. ore 21:30
curatori: Fulvio Bortolozzo
autori: Alissa Bersezio, Alessio Giorgio Cuccu, Fabiola D'Ettorre, Luisella Francios, Maurizio Pistone, Walter Rossignolo, Mattia Schirosa, Stefano Sestigiani
genere: fotografia, collettiva
email: info@casasonora.it

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

 
comunicato stampa
Ambienti urbani come teatri naturali nei quali esercitare il proprio sentire, prima ancora di pensare a vedere qualcosa. Abbozzi, raccolte di aforismi, che conquistano, con pazienza e attenzione, punti di vista personali sulle cose. L'approccio fotografico degli autori in mostra è "diretto" e quindi, ad uno sguardo supeficiale, potrebbero apparire come estenuanti prosecuzioni della tradizione modernista inaugurata da Alfred Stieglitz ai primi del Novecento. In realtà i lavori esposti portano il discorso su un piano concettuale, dove la forma non è il fine ultimo, ma solo un mezzo necessario. Un modo pratico per prolungare l'esperienza dei luoghi e trasferirla nel tempo e nello spazio fino ai muri di Casa Sonora. Ognuno degli autori ha quindi compiuto sul posto, con la propria presenza contemplativa, l'opera vera. Appese alle pareti sono visibili le tracce, incerte, ambigue, ma anche "fedeli nell'infedeltà" di quei momenti vissuti insieme alla ricerca di domande, buone domande che non attendono risposte, se non provvisorie. Fulvio Bortolozzo
 
trovamostre
@exibart on instagram