Valdir Cruz - Faces da Floresta 3063 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
19/07/2019
A settembre, a Roma apriranno le porte di una nuova Fondazione
19/07/2019
Addio a Mattia Torre, raffinato autore di teatro e tv, padre della serie Boris
19/07/2019
Il segreto di Stonehenge? Secondo un recente studio, era il lardo
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva BANCA ARNER - CASA AIROLDI ​ Piazza Alessandro Manzoni 8 Lugano 6900

Lugano - dal 6 ottobre al 31 dicembre 2005

Valdir Cruz - Faces da Floresta

Valdir Cruz - Faces da Floresta
BANCA ARNER - CASA AIROLDI
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Piazza Alessandro Manzoni 8 (6900)
+41 919126222
www.arnerbank.ch
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Magia e tragedia dell’Amazzonia nelle foto di Valdir Cruz
biglietti: free admittance
vernissage: 6 ottobre 2005.
curatori: Luca M. Venturi
autori: Valdir Cruz
genere: fotografia, personale, arte etnica

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Banca Arner presenta in Piazza Manzoni 8 a Lugano, dal 6 ottobre a fine dicembre 2005, la mostra fotografica Faces da Floresta di Valdir Cruz.

Valdir Cruz è uno dei più intensi fotografi brasiliani. Prendendo le distanze da uno sguardo folcloristico che esalta solo l’esotismo del popolo amazzonico, le opere presentate da Banca Arner nelle sue vetrine della sede di Lugano contribuiscono a consolidare un dibattito pubblico in relazione alla realtà e ai gravi problemi dei popoli indigeni a contatto con i cosiddetti garimpeiros e madeireiros, i minatori e gli sfruttatori del legname in Amazzonia. Più che di un documento, si tratta di una testimonianza umana straordinaria delle spedizioni di Cruz nel cuore verde dell’America Latina, alla scoperta della cultura degli Yanomami. Valdir Cruz, grazie alla sua tecnica magistrale e commovente, presenta fotografie tanto meravigliose quanto tragiche. Dai panorami grandiosi ai ritratti delicati e penetranti degli indios, Faces da floresta rappresenta una realtà più profonda, autentica e inquietante della consueta e superficiale iconografia geografica patinata, e denuncia con la forza prorompente delle immagini i rischi della deforestazione e il pericolo d’estinzione delle culture e dei popoli indigeni.

VALDIR CRUZ è nato nel 1954 a Guarapuava, nel sud dello stato del Paranà in Brasile. Vive negli Stati Uniti da oltre vent’anni. I temi principali della sua ricerca fotografica sono le popolazioni, l’architettura e i paesaggi brasiliani. Dal 1994 lavora al progetto Faces da Floresta per documentare la vita dei popoli indigeni dell’Amazzonia del Nord e per il quale è stato insignito, nel 1996, di un premio della Fondazione Guggenheim. Ha pubblicato Catedral Basilica de Nossa Senhora da Luz dos Pinhais (Brave Wolf Publishing, 1996) Faces da floresta - Os Yanomami con prefazione di Marina Silva e un saggio di Kenneth Good e la versione in inglese, Faces of the Rainforest – The Yanomami (powerHouse Books, 2000). Alcune sue foto sono pubblicate in Darkness in Eldorado di Patrick Tierney (W.W.Norton, 2000). Le sue opere sono esposte nelle collezioni permanenti del Museo d’Arte di San Paolo (MASP), del MOMA di New York e dello Smithsonian Institute di Washington.

Il Gruppo Arner è stato fondato a Lugano nel 1984. In Brasile è presente da due anni con una propria consociata. Nel corso degli anni il Gruppo si è sviluppato grazie all'acquisizione di nuove professionalità e oggi attraverso le sue società offre una scelta completa di servizi finanziari: dalla gestione di portafoglio, alla consulenza fiscale, alla finanza straordinaria d’impresa. Ruolo di Banca Arner, dalle sue sedi di Lugano e Milano, è quello di offrire ai propri clienti, privati e istituzioni, le opportunità più interessanti e innovative per la gestione ottimale delle loro risorse patrimoniali, nel rispetto delle specificità dei vari mercati. Obiettivo primario di Banca Arner è la massima protezione possibile dei capitali in gestione privilegiando una logica a ritorno assoluto. Grazie allo studio e alla conoscenza dei più sofisticati strumenti finanziari, e a una struttura specifica qualificata, la banca è in grado di proporre oggi forme di investimento valide per il mercato del futuro.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram