Premio Cairo 2007 3092 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
17/06/2019
Il documentario dei Beastie Boys realizzato per i 25 anni di “Ill Communication”
17/06/2019
Un bambino di tre anni ha distrutto un’opera di Katharina Fritsch ad Art Basel
15/06/2019
Libri, film, interviste. A Milano, Gucci punta tutto su Harmony Korine
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva MUSEO DELLA PERMANENTE ​ Via Filippo Turati 34 Milano 20121

Milano - dal 25 ottobre al 4 novembre 2007

Premio Cairo 2007

Premio Cairo 2007
Daniele Girardi
 [Vedi la foto originale]
MUSEO DELLA PERMANENTE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Filippo Turati 34 (20121)
+39 026551445 , +39 026590840 (fax)
info@lapermanente.it
www.lapermanente.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Dalla pittura alla fotografia, all’elaborazione digitale. Venti artisti tornano a sfidarsi sul terreno della figurazione, in tutte le sue declinazioni
orario: tutti i giorni 10-20
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 25 ottobre 2007. ore 18.30
catalogo: Editoriale Giorgio Mondadori
ufficio stampa: STUDIO ESSECI
autori: Maddalena Ambrosio, Simone Bergantini, Vania Comoretti, Vanni Cuoghi, Fratelli Calgaro, Fausto Gilberti, Daniele Girardi, Andrea Mariconti, Carla Mattii, Tommaso Ottieri, Francesco Pignatelli, Chiara Pirito, Giuseppe Restano, Davide Rivalta, Francesco Sena, Eric Serafini, Gian Paolo Tomasi, Carlo Valsecchi, Claus Vittur, William Marc Zanghi
genere: giovane arte, collettiva
email: arte@cairoeditore.it

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Pittura e scultura, ma anche fotografia e arte digitale. I venti artisti in gara per l’8° Premio Cairo si muovono tra tradizione e innovazione ma parlano tutti la lingua franca della figurazione.

Se da un lato rimangono fedeli alla figura e alle tecniche antiche, dall’altro affrontano le tematiche più attuali. Ricorrono spesso ai nuovi media e guardano con attenzione alle ultime frontiere della tecnologia. Molti hanno scelto di scendere in campo con un paesaggio, ma c’è anche chi recupera in chiave contemporanea il ritratto o la natura morta. Citano gli antichi maestri, ma s’ispirano anche al fumetto, all’illustrazione, al cinema, alla pubblicità.

Selezionati dalla redazione di Arte, hanno tra i 29 e i 48 anni e sono già affermati nel circuito dell’arte contemporanea. Nessuno di loro era presente nelle edizioni passate.



Ora aspettano il giudizio più importante: quello della giuria di esperti, che passerà al vaglio le loro opere, riunite come da tradizione a Palazzo della Permanente di Milano.

lI vincitore verrà proclamato la sera dell’inaugurazione della mostra, il 25 ottobre, dal presidente della Giorgio Mondadori, Urbano Cairo. Ospitata a Palazzo della Permanente di Milano (via Turati 34, tel. 02-6551445, dal 26 ottobre al 4 novembre) e patrocinata dal Comune di Milano, la rassegna raccoglie le opere dei venti artisti e riceve il patrocinio del Comune di Milano.



Al vincitore, selezionato da una giuria di esperti (composta da Fabio Cavallucci, direttore della Galleria Civica di Trento, Daniela Clerici, direttore di Arte, Gianfranco Maraniello, direttore del MAMbo di Bologna, Marco Pierini, direttore Palazzo delle Papesse di Siena, Lorenzo Rudolf, direttore SHContemporary Art Fair, Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, presidente Fondazione Sandretto di Torino, Stefano Zecchi, professore d'estetica) saranno dedicati un ampio servizio e la copertina di Arte del numero di gennaio 2008.

 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram