Seminfermità ambientali 3096 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva NAVE - PARCO CULTURALE LE SERRE ​ Via Tiziano Lanza 31 Grugliasco 10095

Grugliasco (TO) - dal 26 ottobre al 30 novembre 2007

Seminfermità ambientali

Seminfermità ambientali
Fabio Terragno
 [Vedi la foto originale]
NAVE - PARCO CULTURALE LE SERRE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Tiziano Lanza 31 (10095)
cultura@comune.grugliasco.to.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

quinta collettiva della stagione 2006/2007
orario: lunedì - venerdì, ore 14:30 - 18:00 (sabato, domenica e festivi chiuso)
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 26 ottobre 2007. ore 18:30
curatori: Fulvio Bortolozzo
autori: Fabrizio Ballaustra, Giuseppe Carnovale, Ottavia Castellina, Alessandro D’Avenia, Davide Luca, Simona Perino, Irene Rubiano, Eliana Santoro, Fabio Terragno, Francesco Valle, Paolo Versori
genere: fotografia, collettiva
email: info@casasonora.it

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

 
comunicato stampa
Con questa grande mostra collettiva chiude in bellezza LAMPI FUORI, una rassegna che per quattro stagioni consecutive è riuscita a proporre al pubblico della scena musicale torinese stimolanti appuntamenti con le opere di numerosi e validi autori di fotografia contemporanea interessati all'osservazione della stessa realtà urbana.
Quest'ultimo appuntamento riunisce lavori che "ascoltano" la città con accenti e umori differenti, ma complementari. Sia il gruppo che intitola la mostra sia i tre autori vincitori del concorso FEEM, appaiono partecipi di un progressivo, anche se non così magnifico forse, rimescolamento delle carte esistenziali. Luoghi, persone, cose, tutto si muove verso un'incognita senza alternative. Momenti di sospensione, contraddizioni più o meno vivibili, spazi poco abitabili, persone "spaesate", nel senso letterale, cioè che non sono più protette da alcun "paese" d'origine. La sensazione prevalente è inquietante, ma non disperata: con la "seminfermità" di un ambiente in difficoltà si può convivere, forse persino trovarvi piccoli spazi di felicità personale. (Fulvio Bortolozzo)
 
trovamostre
@exibart on instagram