Through the art 2008 3067 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
18/07/2019
Banksy è ufficialmente l’artista più amato di tutti i tempi dagli inglesi
18/07/2019
Un uomo ha appiccato un incendio in uno studio di animazione giapponese. Almeno 20 morti
17/07/2019
Per il compleanno di Frida Kahlo, regalati la sua nuova collezione beauty
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva EX CONVENTO DEI TEATINI ​ Corso Vittorio Emanuele II Lecce 73100

Lecce - dal 26 gennaio al 4 febbraio 2008

Through the art 2008

Through the art 2008
Andrea Margheriti, sub rosa, spring craing, 2007
 [Vedi la foto originale]
EX CONVENTO DEI TEATINI
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Corso Vittorio Emanuele II (73100)
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Through the art 2008 nasce dall’idea di far convergere i vari linguaggi dell’arte contemporanea interpretati da artisti che usano il mezzo fotografico, l’arte digitale ed ogni strumento capace di comunicare un disagio sociale, personale o semplicemente quel motivo di evasione dalla realtà che solo l’arte può offrire
orario: tutti i giorni dalle 11.30-13.00 e 17.00-21.00
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 26 gennaio 2008. ore 19.00
autori: Gaetano Buttaro, Carlo Dicillo, Giorgio Fagiano, Roberta Fanti, Pola Kasar, Natalia La Monaca, Andrea Margheriti, Manuel Molina De La Torre, William Vecchietti
telefono evento: +39 3935107477
genere: arte contemporanea, collettiva
email: margheriti09@libero.it
web: www.throughtheart.com

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Through the art 2008 nasce dall’idea di far convergere i vari linguaggi dell’arte contemporanea interpretati da artisti che usano il mezzo fotografico, l’arte digitale ed ogni strumento capace di comunicare un disagio sociale, personale o semplicemente quel motivo di evasione dalla realtà che solo l’arte può offrire.

Una vetrina che associa il bisogno dell’artista di esprimersi e interagire con il luogo e i suoi abitanti.

Scopo unico la comunicazione, elemento da sempre essenziale per potersi confrontare.

www.throughtheart.com
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram