Bros - 20E20 3033 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
18/06/2019
In Germania, presso la Stadtgalerie Kiel, inaugurata la seconda tappa della mostra del Premio Fondazione Vaf
18/06/2019
Archy Art è il nuovo software per gestire gli archivi d’artista
18/06/2019
VALIE EXPORT vince il Roswitha Haftmann Prize 2019. Il premio alla sua ricerca coraggiosa
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva SUPERSTUDIO PIU' ​ Via Tortona 27 Milano 20144

Milano - dal 18 marzo al 6 aprile 2008

Bros - 20E20

Bros - 20E20

 [Vedi la foto originale]
SUPERSTUDIO PIU'
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Tortona 27 (20144)
+39 02422501 , +39 02475851 (fax)
info@superstudiogroup.com
www.superstudiogroup.com
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Venti opere di grandi dimensioni, realizzate dall’artista tra il 2005 e il 2008, che trattano temi storici, mitologici e religiosi per reinterpretare alcuni tra i fatti che hanno caratterizzato ed influenzato la storia dell’umanità dalla notte dei tempi ai giorni nostri
orario: dalle 12 alle 19
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 18 marzo 2008. ore 18.20
editore: SKIRA
autori: Bros Bros
patrocini: produzione a cura di Art Kitchen
genere: arte contemporanea, personale
email: ak@artkitchen.it
web: www.brosart.com

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
20e20: Bros si mostra

Art Kitchen presenta, per la primavera 2008 dell’arte milanese, 20E20, mostra evento di Bros, artista ed agitatore culturale discusso ed apprezzato, protagonista di punta del crescente movimento street art italiano. Venti opere di grandi dimensioni, realizzate dall’artista tra il 2005 e il 2008, che trattano temi storici, mitologici e religiosi per reinterpretare alcuni tra i fatti che hanno caratterizzato ed influenzato la storia dell’umanità dalla notte dei tempi ai giorni nostri. Dall’11 Settembre al Diluvio Universale, da Chernobyl alla caduta del muro di Berlino, le opere di Bros accompagnano lo spettatore in un lungo viaggio attraverso un percorso narrativo d’impatto, costruito grazie ad un’alternanza di punti di luce e di buio seguendo l’ordine di realizzazione delle opere. Lampi di luce e ragione in costante tensione visiva, immagini come manifesti di senso, condensate ora dallo spettatore ora dall'evolversi della pittura di Bros nel corso del suo percorso artistico; una vera e propria mostra d’ecologia culturale e visiva, attraverso la selezione e la reinterpretazione degli archetipi visuali della nostra cultura presente e passata.
All’interno della mostra, Bros si confronta con molteplici supporti, dalle tele di grandi dimensioni, tipiche dl’artista, alle opere in legno sagomato fino alla pittura su PVC che per l’occasione verrà affissa sul soffitto, il percorso narrativo si concluderà con una sessione fotografica che documenta la performance di restauro dell’opera pubblica “Bloodiamond” realizzata a Febbraio 2008 sul muro di via Olona a Milano.




Bros, scopre il disegno all' età di 3 anni, coltiva la passione della pittura conseguendo il diploma artistico. In questi anni scopre un' arte che non si crea sui fogli di scuola, ma viene dipinta attraverso vernice adatta alla condizione di pittura “en plein air” sui muri della città. La scelta di trovare uno pseudonimo è dettata dall' anonimato, necessario per questo modo di fare arte. Iscritto alla facoltà di disegno industriale al Politecnico di Milano, Bros decide di trasferirsi dalla periferia al capoluogo lombardo. In città trova molti stimoli per esprimersi, questo lo porta ad aumentare la produzione artistica, portando negli anni i propri dipinti nelle maggiori città italiane e nelle principali capitali europee.


Una produzione:


Art Kitchen – creativity.work,.art.fun.

Artkitchen è un'agenzia di promozione artistica e culturale che connette brands e creatività attraverso l'arte e il marketing per creare mostre, eventi culturali, campagne di comunicazione e party. Perché chi getta semi al vento farà fiorire il cielo. Tra i nostri progetti, “Street Art Sweet Art” al PAC di Milano, Campari Redvolution a Sesto San Giovanni, “Scuole di Strada” a Port au Prince (Haiti), Street Up presso la Bybls Art Gallery di Verona. On line: www.artkitchen.it



In collaborazione con :


Superstudio Più,

La cittadella della creatività di via Tortona 27 a Milano, è il “luogo delle possibilità” dove hanno trovato spazio e sostegno tante manifestazioni ed eventi culturali di danza teatro musica e arte. Accanto alla attività espositiva della location, che vede moda e design in prima linea, cresce un’intensa attività culturale che Superstudio ospita, produce e supporta offrendo uno spazio unico nella città per dimensioni, servizi, qualità, posizione. Vi hanno sede anche MyOwnGallery, concept gallery per l’arte contemporanea, art.box, microgalleria per installazioni d’arte e Dance Point, laboratorio e sale per la danza. Superstudio Più è una location di Superstudio Group srl.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram