Tran-sforma-jonio 3083 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
18/07/2019
Banksy è ufficialmente l’artista più amato di tutti i tempi dagli inglesi
18/07/2019
Un uomo ha appiccato un incendio in uno studio di animazione giapponese. Almeno 20 morti
17/07/2019
Per il compleanno di Frida Kahlo, regalati la sua nuova collezione beauty
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva PROMENADE GALLERY CONTEMPORARY ART ​ Bulevardi Skele Uji Ftohte AL_9401 Valona

Valona - dal 29 aprile al 23 maggio 2008

Tran-sforma-jonio

Tran-sforma-jonio

 [Vedi la foto originale]
PROMENADE GALLERY CONTEMPORARY ART
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Bulevardi Skele Uji Ftohte Al_9401
+35 5692912759 , +39 3477286203
info@thepromenadegallery.org
www.thepromenadegallery.org
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

La mostra "Tran-sforma-jonio ",nello spazio valonese é un atto della memoria, e l'istante compreso tra losservazione e applicazione della pittura instalazione e fotografia, instalazioni di bambole giocattoli antichissimi la cui storia si perde nella notte dei tempi
vernissage: 29 aprile 2008.
autori: Stefano Albanese, Marco Fantini, Andres Serrano, Artan Shabani
genere: arte contemporanea, collettiva

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Un continuo work in progress in Promenade Gallery,Anders Serrano,Artan Shabani, Marco Fantini, Stefano Albanese.
La mostra "Tran-sforma-jonio ",nello spazio valonese é un atto della memoria, e l'istante compreso tra losservazione e applicazione della pittura instalazione e fotografia, instalazioni di bambole giocattoli antichissimi la cui storia si perde nella notte dei tempi. Le troviamo nelle tombe degli egizi e degli etruschi e ciò che è veramente interessante osservare ai nostri fini artistici, non è tanto il materiale con cui venivano plasmate composto da legno, stoffa o terracotta, ma quanto l'abito che le ricopriva: un vestiario che riflettendo la moda del secolo era portatore di forti riferimenti sociali.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram