Marc Monticelli - Genova, oltre il clamore... 3080 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
22/10/2018
Antiche questioni di identità. Il codice Maimonide in mostra a Roma
20/10/2018
Dopo 25 anni la statua di Zeus in trono torna a Baia
20/10/2018
Notturni da Chopin a Carlo Mattioli. All’Auditorium di Parma, concerto dedicato all’artista
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva CAMPUS UNIVERSITARIO ​ Via Magliotto Armando 2 Savona 17100

Savona - dal 7 al 21 novembre 2008

Marc Monticelli - Genova, oltre il clamore...

Marc Monticelli - Genova, oltre il clamore...
CAMPUS UNIVERSITARIO
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Magliotto Armando 2 (17100)
www.campus-savona.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Fotografo urbano militante, Marc Monticelli capta tracce nella città, riflessi nelle finestre, volti nella notte in bianco di Nizza, protagonisti dell'eterna lotta per la libertà.
orario: dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 17,00
(possono variare, verificare sempre via telefono)
vernissage: 7 novembre 2008. ore 15
autori: Marc Monticelli
note: aula B2, palazzina Branca, presso la Biblioteca Mediateca del Campus. La mostra è organizzata in collaborazione con Mauro Baracco
genere: fotografia, personale
email: mauro.baracco@tele2.it
web: marc.monticelli.fr/

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

 
comunicato stampa
mostra fotografica sul G8 di Marc Monticelli
“Genova, oltre il clamore...”

INAUGURAZIONE

Venerdì 7 novembre 2008
Campus Universitario
Via Magliotto, 2
17100 Savona
aula B2, palazzina Branca


ore 15.00: Introduzione di Leonardo Rosa, artista poliedrico che utilizza e sperimenta da anni diverse forme artistiche
ore 15,30: Raphaël Monticelli - incaricato di missioni culturali dal Ministero dell’Éducation Nationale - avvia la discussione con il fotografo Marc Monticelli
ore 16.30: visita della mostra fotografica presso la Biblioteca Mediateca del Campus

la mostra rimane aperta al pubblico dal 7 al 21 novembre 2008 presso la Biblioteca Mediateca del Campus.

orario di apertura:
dal lunedì al venerdì
dalle ore 9,00 alle ore 17,00


la mostra è organizzata in collaborazione con Mauro Baracco


Marc Monticelli
sito: http://marc.monticelli.fr/
Nato nel 1970, vive e lavora a Nizza.
Ingegnere in informatica, militante politico e sindacale, Marc Monticelli è pervenuto alla fotografia per conservare le immagini ricordo delle azioni alle quali partecipava. Ha scelto all'inizio la pellicola tradizionale per economia, e si è accorto che la fotografia non propone semplicemente descrizioni e testimonianze: la fotografia non è gioco formale o prodezza tecnica, la fotografia non serve a far vedere ciò che avviene nel mondo: la fotografia mostra una sensibilità presente nel mondo.
Creatore di siti internet, attore-osservatore dei movimenti della società, intimo di artisti e scrrittori, è curioso di tutto ciò che mette le cose in movimento.
Su di lui, Katy Rémy scrive: "Fotografo urbano militante, Marc Monticelli capta tracce nella città, riflessi nelle finestre, volti nella notte in bianco di Nizza, protagonisti dell'eterna lotta per la libertà.
Griglie, strade di campagna, artisti pensosi, opere di Schlomoff in abissi, Dj's concentrati sui loro piatti, groviglio di cavi, stazione stradale all'alba, barricate, edifici, villaggi di tende a Genova, tutto è ritratto, tutto giace nello stesso silenzio, tutto si prolunga per il poco che il fotografo l'ha colto.
E’ presente anche su FaceBook.

Leonardo Rosa, artista schivo con oltre 50 anni di attività artistica: poesia dal 1948 e pittura dal 1957. Vive, da più di 30 anni, nel Borgo Medioevale di Castelvecchio di Rocca Barbena che ha contribuito a restaurare, lontano dall'ambiente intellettuale nazionale e vicino invece a un gruppo di artisti scrittori e critici sulla Costa francese. E' conosciuto per la continua ricerca di esprimersi con materiali poveri, scarti, cio' che resta: legni di deriva, imballaggi alimentari.

Raphaël Monticelli, nato a Nice, Francia nel 1948 da genitori italiani.
Poeta e critico d’arte, lavora con gli artisti dagli anni ’60.
Ha scritto numerosi libri.
Dal 1984 incaricato di missioni culturali dal Ministero dell’Éducation Nationale.
Dal 2002 è delegato accademico a Nice.

 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram