Dario Tagliabue - I Lavatoi nel triangolo Lariano e Alta Brianza 3121 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Exibart.loves - Centrale Fies
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva CENTRO CIVICO FABIO CASARTELLI ​ via Roma 21 Albese Con Cassano 12050

Albese Con Cassano (CO) - dal 14 marzo al 14 aprile 2009

Dario Tagliabue - I Lavatoi nel triangolo Lariano e Alta Brianza

Dario Tagliabue - I Lavatoi nel triangolo Lariano e Alta Brianza
lavatoio di fraino
 [Vedi la foto originale]
CENTRO CIVICO FABIO CASARTELLI
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Roma 21 (12050)
+39 031426122
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Il tema indagato a cui farà seguito una pubblicazione, vuole portare l’attenzione sul recupero di romantiche strutture che, oltre a far parte della nostra memoria, entrano di diritto nella Storia e nel nostro Patrimonio culturale
orario: sabato e domenica: 10.00/12.00 – 15.00/18.30; martedì: 14.00/16.00; mercoledì: 14.00/18.30; giovedì: 9.30/12.30; venerdì 16.00/18.30
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 14 marzo 2009. ore 18.30
autori: Dario Tagliabue
patrocini: promossa dal comune di Albese con Cassano e dal Museo Etnografico e dell’Acqua
genere: documentaria, fotografia, personale
email: dariotagliabue@tiscali.it

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

 
comunicato stampa
Inaugura sabato 14 marzo la mostra fotografica promossa dal comune di Albese con Cassano e dal Museo Etnografico e dell’Acqua dal titolo: Il Lavatoi nel triangolo Lariano e Alta Brianza.

Il tema indagato a cui farà seguito una pubblicazione, vuole portare l’attenzione sul recupero di romantiche strutture che, oltre a far parte della nostra memoria, entrano di diritto nella Storia e nel nostro Patrimonio culturale.

Progetto fotografico itinerante, cardine portante di quello che diventa un censimento iconografico è il lavatoio, la cui funzione, iscritta nella stessa immagine, è indagata in tutte le sue fattezze dal fotografo Dario Tagliabue.

Al di là della pragmatica visione del lavatoio come luogo d’incontro e memoria di migliaia di lavandai che vi pulivano i panni, l’immagine che emerge è decisamente più stimolante e complessa.


 
trovamostre
@exibart on instagram