Presentazione del Padiglione Italia 3097 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
17/06/2019
Il documentario dei Beastie Boys realizzato per i 25 anni di “Ill Communication”
17/06/2019
Un bambino di tre anni ha distrutto un’opera di Katharina Fritsch ad Art Basel
15/06/2019
Libri, film, interviste. A Milano, Gucci punta tutto su Harmony Korine
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva FONDAZIONE SANDRETTO RE REBAUDENGO ​ Via Modane 16 Torino 10141

Torino - gio 7 maggio 2009

Presentazione del Padiglione Italia

Presentazione del Padiglione Italia
FONDAZIONE SANDRETTO RE REBAUDENGO
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Modane 16 (10141)
+39 0113797600 , +39 0113797601 (fax)
info@fsrr.org
www.fsrr.org
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Beatrice Buscaroli e Luca Beatrice, curatori del Padiglione Italia della 53. Esposizione Internazionale d'Arte presenteranno al pubblico torinese la mostra "COLLAUDI. Omaggio a F.T. Marinetti". L'incontro sarà moderato da Guido Curto, Direttore dell'Accademia Albertina di Torino.
biglietti: free admittance
vernissage: 7 maggio 2009. ore 18
ufficio stampa: STUDIO ESSECI
curatori: Guido Curto
autori: Luca Beatrice, Beatrice Buscaroli
genere: presentazione, incontro - conferenza
email: carlo.zasio@beniculturali.it

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Roma, 27 aprile 2009 - "Anche questo è un segno della nuova gestione del Padiglione Italia alla prossima Biennale di Venezia" - afferma il Ministro per i Beni e le Attività Culturali, Sandro Bondi - "E' la prima volta che i curatori del padiglione intraprendono un road show per la penisola per raccontare, confrontarsi, discutere le loro scelte, anticipando ciò che il pubblico italiano ed internazionale avrà modo di vedere in Collaudi. Omaggio a F.T. Marinetti alle Tese delle Vergini dell'Arsenale, dal 7 giugno al 22 novembre".
Beatrice Buscaroli e Luca Beatrice, curatori del Padiglione Italia, tengono a sottolineare che l'iniziativa è una loro precisa scelta: "Vogliamo arrivare direttamente al pubblico, confrontarci vis à vis con gli artisti, con gli operatori, senza intermediazioni più o meno di parte. Siamo sicuri di aver lavorato bene, naturalmente secondo le nostre sensibilità, e di essere riusciti a proporre in "Collaudi" una visione certo non esaustiva ma altrettanto certamente interessante e non interessata della giovane arte italiana. Critiche, suggerimenti suggestioni sono ben accette perché, se non cambieranno ovviamente le scelte fatte, ci saranno comunque utili nel nostro percorso di critici. Crediamo di aver le idee ben chiare ma non siamo così presuntuosi da pensare, come fanno altri, di essere i depositari dell'unica, assoluta, inamovibile verità. In tasca nessuno di noi due pensa di avere la verità assoluta, ma certezze fondate, queste si".
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram