Marco Mazzoni - E’ un Miracolo 3059 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
19/06/2019
Ad Alberto Angela la laurea honoris causa dell’Università Suor Orsola di Napoli
19/06/2019
Flaminia Bonciani e i colori degli anni ’80, al RUFA Space
18/06/2019
In Germania, presso la Stadtgalerie Kiel, inaugurata la seconda tappa della mostra del Premio Fondazione Vaf
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva LA PITECH ​ Via Italia 26 Guilmi 66050

Guilmi (CH) - dal 31 luglio al 19 agosto 2009

Marco Mazzoni - E’ un Miracolo

Marco Mazzoni - E’ un Miracolo

 [Vedi la foto originale]
LA PITECH
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Italia 26 (66050)
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Il piccolo centro abruzzese di Guilmi nel maggio 2010 celebrerà il centoventicinquesimo anno di patronato di san Nicola: tale ricorrenza è presa a pretesto per ripercorrerne la vita e il culto con un progetto che unisce un artista fiorentino, Marco Mazzoni, e otto donne abruzzesi.
biglietti: free admittance
vernissage: 31 luglio 2009. ore 19.00
curatori: Lucia Giardino
autori: Marco Mazzoni
genere: arte contemporanea, personale
email: lucygarden@gmail.com

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Partendo da una delle molteplici redazioni della vita del santo, scritta da Iacopo da Varazze
nella seconda metà del XIII secolo, Mazzoni produce 8 ieratici disegni a puro contorno, non
narrativi, da far ricamare su teli bianchi di lino ritorto, da altrettante donne guilmesi.
La fonte letteraria, pur rimanendo sullo sfondo, è resa spuria con infiltrazioni da fonti
disparate, funzionali all’interpretazione dell’artista. Marco Mazzoni finisce per innescare
una riflessione sul sacro con mezzi minimi, da una parte discostandosi dal suo abituale
modus operandi come membro dei Kinkaleri – www.kinkaleri.it – dall’altra mettendo a frutto
l’esperienza di lavorare a più mani, maturata proprio all’interno del gruppo.
L’educazione artistica con i Kinkaleri riemerge in alcune scelte stilistiche, che qui si
concretizzano nei disegni-icone tradotti in un filiforme lavoro di precisione dalle ricamatrici
guilmesi.

ricami
Teresa Ciccarone / Maria Donatelli / Dina Di Ciano / Giulia di Ciano / Antonietta Petrucci /
Ida Petrucci / Teresa Racciatti / Tiziana Racciatti
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram