Contemporary art 3067 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
18/06/2019
In Germania, presso la Stadtgalerie Kiel, inaugurata la seconda tappa della mostra del Premio Fondazione Vaf
18/06/2019
Archy Art è il nuovo software per gestire gli archivi d’artista
18/06/2019
VALIE EXPORT vince il Roswitha Haftmann Prize 2019. Il premio alla sua ricerca coraggiosa
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva ROSSO CINABRO ​ Via Raffaele Cadorna 28 Roma 00187

Roma - dal 26 aprile al 7 maggio 2010

Contemporary art

Contemporary art
L'attesa di Margherita Joy (mixed media on canvas 80x60)
 [Vedi la foto originale]
ROSSO CINABRO
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Raffaele Cadorna 28 (00187)
rossocinabro@gmail.com
www.rossocinabro.com
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

L'arte oggi ci fa prendere coscienza del reale, aggiungendo un livello di lettura maggiore di quello che abbiamo.
orario: da lunedì a venerdì ore 12-19
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 26 aprile 2010. ore 17
curatori: Cristina Madini
autori: Carolina Barbolla, Barbara Bartolone, Gianpiero De Gruttola, Américo Di Gregorio, Marco Folchi, Margherita Joy, Cristina Madini, Pasquale Petrucci
genere: arte contemporanea, collettiva

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Secondo appuntamento con Contemporary italian art. Il costante impegno nell’ambito della promozione dell’arte contemporanea vede impegnata la Galleria in una serie di mostre e incontri di e tra artisti che vivono e operano in Italia e che presentano nei nostri spazi i loro ultimi lavori. Roma si pone tra le città più impegnate nell’arte contemporanea. L’interesse in questo settore è andato crescendo negli ultimi anni soprattutto nella capitale. Pubblico, privato, musei, spazi espositivi di ogni genere, antico e moderno, stratificazioni, ogni formula è sperimentata per creare interesse e porre l’attenzione ai nuovi linguaggi del contemporaneo.
Filo conduttore dell’esposizione non può che essere quello della versatilità, stili e linguaggi diversi, che passano per le categorie della pittura, mixed media, fotografia e arte digitale.
L'arte oggi ci fa prendere coscienza del reale, aggiungendo un livello di lettura maggiore di quello che abbiamo.
 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram