Giovanni Beluffi - Dalla Materia al Sublime 3083 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
15/06/2019
Libri, film, interviste. A Milano, Gucci punta tutto su Harmony Korine
15/06/2019
David LaChapelle firma il calendario Lavazza 2020
14/06/2019
Tutti i segreti per un ritratto postmoderno. Mostra e talk alla RUFA
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche

arte contemporanea, collettiva GALLERIA ALL'ANGOLO ​ Via Stella 23 Mendrisio 6850

Mendrisio - dal 18 settembre al 6 novembre 2010

Giovanni Beluffi - Dalla Materia al Sublime

Giovanni Beluffi - Dalla Materia al Sublime
natura morta - 1998 - olio su tela- cm -38x46
 [Vedi la foto originale]
GALLERIA ALL'ANGOLO
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Stella 23 (6850)
+41 916463300 , +41 796203933
arte@allangolo.com
www.allangolo.com
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

L’artista, residente a Castelseprio in provincia di Varese, espone i suoi ultimi lavori naturalistici che da tempo lo contraddistinguono nel panorama artistico lombardo.
orario: Dal martedì al venerdì 15.00 - 18,30 / sabato 10.00 – 12.00 / 15.00 -18,30
(possono variare, verificare sempre via telefono)
vernissage: 18 settembre 2010. ore 18
autori: Giovanni Beluffi
genere: arte contemporanea, personale

segnala l'evento ad un amico

mittente:
e-mail mittente:
e-mail destinatario:
messaggio:

individua sulla mappa

comunicato stampa
Sabato 18 settembre 2010, alle ore 18.00, presso la Galleria All’Angolo di Mendrisio (CH), via Stella 23 (Prossimità Museo d’Arte), si inaugura la mostra del pittore Giovanni Beluffi. L’artista, residente a Castelseprio in provincia di Varese, espone i suoi ultimi lavori naturalistici che da tempo lo contraddistinguono nel panorama artistico lombardo.
Saranno anche esposte alcune opere del periodo materico-informale, risalenti alla fine degli anni '90.
Presenta la mostra Clara Castaldo, storica dell’arte e giornalista, coordinatrice di Redazione del settimanale on-line www.artevarese.com.






NOTA BIOGRAFICA

Giovanni Beluffi nasce a Seniga (Brescia) il 18 ottobre 1950. Dal 1969 vive e opera a Castelseprio (Varese), in via Dante Alighieri 111.

La sua attività espositiva inizia nel 1973 con la prima mostra personale presso la Casa della Cultura S. Carlo a Tradate. Partecipa poi a qualificati concorsi nazionali ed internazionali conseguendo numerosi primi premi e riconoscimenti vari, tra cui, la Medaglia del Presidente della Repubblica.

Ha esposto in sedi di prestigio quali: Musei Civici di Villa Mirabello, Varese; Casa Centrale dell’Arte,
Mosca ( Russia ); Museo di Baku ( Azerbaigian ); Museo di Tbilisi ( Georgia); Monastero di Torba ( Del F.A.I. Fondo per l’Ambiente Italiano ); Azienda di Promozione Turistica, Varese; Museo Civico di Palazzo Cicogna, Busto Arsizio; Chiostro di Voltorre, Gavirate; Museo Internazionale del Disegn Ceramico, Palazzo Perabo’, Laveno Mombello, Museo Parisi - Valle, Maccagno; GAM,Galleria d’Arte Moderna ,Gallarate.

Tra le personali più recenti: 1999 Villa Pomini, Castellanza; 2000 Villa Recalcati (Sede della Provincia), Varese; 2002 Centro Civico ” Medioevo ”, Olgiate Comasco; 2003 Galleria Spazio Zero, Gallarate; 2004 Galleria Amici dell’Arte, Brissago (Svizzera); 2006 Fondazione Pagani, Museo d’Arte Moderna, Castellanza; 2007 Fondazione A. Marazza, Borgomanero; Galleria Cascina dell’Arte, Busto Arsizio; 2008 Palazzo del Parco, Diano Marina; 2009 Spazio Expo Biblioteca Frera, Tradate; 2010 Museo della Cultura Rurale Prealpina, Brinzio.

Sue opere figurano in qualificate collezioni pubbliche e private ed autorevoli sono stati gli interventi critici a suo favore. Dal 2006 al 2009 è stato vicepresidente dell’Associazione Liberi Artisti della Provincia di Varese.

 
Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram