Mambo
Mambo
Fondazione Terzo Pilastro
Fondazione Terzo Pilastro

Arti performative

Studio DRIFT celebra l'anniversario dall'inaugurazione dell'edificio firmato Herzog & de Meuron, aperto al pubblico nel 2017
Una lezione di The Momentary Now a Zona K, prima della pandemia. Foto Chiara Cordeschi

The Momentary Now. L’atto finale della scuola di performance si svolge...

Si conclude in un parco milanese la prima edizione della scuola di performance The Momentary Now, ideata dall'artista Marcella Vanzo con Associazione Zona K

Un triangolo di luce, natura e parole: This Is My Place,...

Il periodo di quarantena è stato d'ispirazione per This is my place, performance installativa di Angelo Bonello. L'artista ci spiega i dettagli della sua nuova opera

Marina Abramovic porta la sua Santa Teresa a Castel dell’Ovo di...

Nuova tappa di Estasi, il progetto espositivo di Marina Abramovic: dopo la Pinacoteca Ambrosiana di Milano, è la volta di Castel dell'Ovo, a Napoli. Apertura a settembre

Torna Ipercorpo: il Festival si reinventa in un nuovo tempo reale

Il Festival Internazionale delle Arti dal Vivo Ipercorpo annuncia le nuove date tra il 2020 e il 2021 e reinventa un tempo reale, post Covid-19
Wire, il progetto di Rouge

Movimenti di un corpo che resiste: il project space Rouge presenta...

Wire è il progetto realizzato dal giovane project space Rouge, un atto di resistenza creativa per un approccio diverso al rapporto tra corpo e tecnologia
Nico Vascellari in un momento della performance DOOU

Nico, we trust you. Note a margine dopo quasi 24 ore...

A mezz'ora dalla fine della sua DOOU Nico Vascellari abbandona la diretta. E con un colpo da maestro ci costringe a riflettere sul senso della fiducia, della resistenza e del coraggio

‘Corpi sul palco’: da oggi l’edizione online. Intervista a Andrea Contin

Oggi e domani "Corpi sul palco. Performance da casa in tempo di quarantena" sul palcoscenico digitale del Teatro Linguaggicreativi, in attesa della riapertura dei teatri. Andrea Contin ci ha raccontato il progetto

La nuova Ulay Foundation parte da una retrospettiva allo Stedelijk di...

La Ulay Foundation ricorda l’eredità dell’artista, recentemente scomparso, con un’ampia retrospettiva allo Stedelijk di Amsterdam e con un programma di residenze

50 anni di Santarcangelo Festival e un Futuro Fantastico, nonostante tutto

Santarcangelo Festival spegne 50 candeline immaginando un Futuro Fantastico, anche in questo momento difficile. Anzi, soprattutto adesso

scopri ogni giorno le ultime notizie
nel mondo dell'arte, del cinema,
della moda e della cultura.
Inserisci la tua email e premi iscriviti.

la tua email
Iscrivendoti accetti la nostra informativa sulla privacy.
Si può annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.