<pubbliCITTÀ_lost&found 1980-2020> è il percorso espositivo che fino al 31 gennaio prossimi, durante Art City, vedrà nella città di Bologna 6 esposizioni di altrettanti artisti, vincitori della Call for artist lanciata dall’associazione Serendippo lo scorso novembre.

Si tratta di sei opere che riflettono sulla memoria dei fatti del 1980: dalla strage del 2 agosto alla nascita del Servizio Sanitario Nazionale, dal concerto dei Clash in Piazza Maggiore al terremoto dell’Irpinia alla prima raccolta di firme contro la violenza di genere.

Il progetto rientra in quelli selezionati da Art City Segnala: le esposizioni saranno visibili sulle pensiline Tper delle Linee 27-28 e 37:  biglietteria piazza della Costituzione, Piazza dell’VIII agosto, Piazza IV Novembre, ex biglietteria Tper via Rizzoli 4

Comunicato stampa
Segnala l'evento
è un percorso che attraversa strade, piazze e interni bolognesi, pubblici e privati. È il risultato di un lavoro iniziato da Serendippo nel 2008 che tenta di stabilire un rapporto capillare tra arte contemporanea e luogo/città, tra luogo/ città e cittadini, tra...
19 gennaio 2020

Dal 19 al 31 gennaio 2020
arte contemporanea
Location
SEDI VARIE – Bologna
Bologna, (Bologna)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui