After bike

Installazioni galleggianti sull’Arno e il racconto di un ciclismo al femminile, che resiste alle immagini mediatiche. In occasione dei Mondiali di Ciclismo, dal 23 al 29 settembre 2013, l’artista Barbara Vistarini torna a Firenze in veste di protagonista di una squadra artistica per la mostra “AFTER BIKE” con installazioni
dedicate alle tematiche ETICA DNA DELL’ARTE e ETICA DNA DELLO SPORT. La squadra di “Special Guests” messa in campo da The New Florence Biennale è composta da: Pasquale Celona, Carla Crosio, Luce Delhove, Erica Tamborini, Maurizio Gabbana, Fabrizio Gori, Beat Kuert, Lorella Lyon, Diego Pasqualin,
Barbara Pratesi, Marsha Steinberg, Aldo Spoldi, Beatrice Vecchio e Roberta Verteramo. Curata da Francesca Campana e Lilia Lamas, con una prefazione del Direttore artistico di The New Florence Biennale, Prof. Rolando Bellini, la mostra si inserisce nel programma degli eventi collaterali dei Mondiali di Ciclismo, con il patrocinio del Comune di Firenze e della Regione Toscana.

Comunicato stampa
Segnala l'evento
26 settembre 2013

After bike

Dal 26 al 29 settembre 2013
arte contemporanea
Location
SOCIETA’ CANOTTIERI FIRENZE
Firenze, Lungarno Anna Maria Luisa Dei Medici, 8, (Firenze)
Vernissage
26 settembre 2013, h 18
Sito web
www.florencebiennale.org
Autore
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui