Cantiere permanente. La messa in scena del sé. Dalle collezioni FMAV

La Fondazione Modena Arti Visive rinsalda la collaborazione con il Festival di Filosofia, con la proposta di tre mostre realizzate ad hoc sul tema dell’edizione 2019, Persona: R-Nord, un progetto del fotografo modenese Tommaso Mori sull’omonimo quartiere della sua città; Solo, una sequenza di 28 ritratti di Luisa Menazzi Moretti e Where are we now?, un progetto multidisciplinare di Vittorio Guida.

Comunicato stampa
Segnala l'evento
La Fondazione Modena Arti Visive rinsalda la collaborazione con il Festival di Filosofia, con la proposta di tre mostre realizzate ad hoc sul tema dell'edizione 2019, Persona: R-Nord, un progetto del fotografo modenese Tommaso Mori sull'omonimo quartiere della sua città; Solo...
13 settembre 2019

Cantiere permanente. La messa in scena del sé. Dalle collezioni FMAV

Dal 13 al 15 settembre 2019
Location
GALLERIA CIVICA DI MODENA – PALAZZO SANTA MARGHERITA
Modena, Corso Canalgrande, 103, (Modena)
Biglietti
Nelle giornate del festival tutte le mostre saranno a ingresso libero
Orario di apertura
Dal 18 settembre 2019: Mercoledì-giovedì-venerdì: 11-13 / 16-19 Sabato, domenica e festivi: 11-19 Durante festivalfilosofia 2019: Venerdì 13 settembre: 9-23 Sabato 14 settembre: 9-24 Domenica 15 settembre: 9-21 Nelle giornate del festival tutte le mostre saranno a ingresso libero
Ufficio stampa
CLP
Autore
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui