Carlo Bertè – Catastrofi

A prima vista le sue Catastrofi sono scenografie architettoniche, lignee, prospettiche e mostrano uno sfondo che attende lo svolgersi di un’azione. Ma un’azione è già in atto ed è visibile: il cedimento o il collasso delle stesse scenografie. In esse sono presenti tutti gli ingredienti per la costruzione di una rappresentazione scenica classica; tuttavia il pittore introduce spesso elementi di modernità che fanno pensare che i crolli non riguardino solo le città antiche: un monito alla società moderna a non sfidare la natura e le sue leggi, a non erigere agglomerati disumani destinate a soccombere sotto l’effetto di violente implosioni.

Comunicato stampa
Segnala l'evento
CARLO BERTÉ CATASTROFI A cura di Luigi Sansone Testi di: Luigi Sansone, Carlo Ravagnati, Francesco Spagnolo 60 Pagine Formato 270x230cm. Prezzo di Copertina: euro 20,00 Edizioni Gabriele Mazzotta www.mazzotta.it La casa editrice Mazzotta è lieta di invitarla alla presentazione del...
15 dicembre 2008

Carlo Bertè – Catastrofi

15 dicembre 2008
presentazione
Location
FAM – FONDAZIONE ANTONIO MAZZOTTA
Milano, Foro Buonaparte, 50, (Milano)
Vernissage
ore 18,30
Editore
MAZZOTTA
Autore
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui