Dal Futurismo al Contemporaneo

La mostra si propone di rivisitare l’articolato intreccio di nuove visioni, tecniche e linguaggi rivoluzionari che, quasi in assenza di confini geografici, ha percorso i primi due decenni del secolo passato, tutto questo sarà illustrato attraverso il dialogo che la mostra propone nell’ analisi del naturale sbocco contemporaneo di ricerche che sono strettamente connesse al movimento futurista.

Comunicato stampa
Segnala l'evento
“Noi siamo sul promontorio estremo dei secoli!...Perché dovremmo guardarci alle spalle se vogliamo sfondare le misteriose porte dell’Impossibile?Il Tempo e lo Spazio morirono ieri. Noi viviamo già nell’assoluto, poiché abbiamo già creato l’eterna velocità onnipresente...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui