Ditte Ejlerskov / Pedro Matos – Leaving no Trace

Il 20 gennaio 2021 la Galleria Bianconi apre la mostra “Ditte Ejlerskov & Pedro Matos. Leaving No Trace”, doppia personale in cui le diverse ricerche di due artisti internazionali, la danese Ditte Ejlerskov (1982) e il portoghese Pedro Matos (1989), si confrontano con opere inedite e dello stesso formato in un progetto incentrato sul processo di sottrazione e annullamento dell’immagine nella pittura contemporanea.

“Leaving no trace” è il titolo della mostra in cui il senso di “traccia” è indagato, come scrive nel testo di presentazione il curatore Domenico de Chirico, da due differenti punti di vista: quello etimologico della presenza accennata, del lascito, dell’accenno, che emerge potente dal lavoro di Pedro Matos e quello, vibrante e intimo, della rimozione, della non-presenza, di “un’alterità che non si è mai presentata ne potrà mai presentarsi” che connota l’opera di Ditte Ejlerskov.

Comunicato stampa  
Segnala l'evento
20 gennaio 2021

Ditte Ejlerskov / Pedro Matos – Leaving no Trace

Dal 20 gennaio al 31 marzo 2021
arte contemporanea
Location
GALLERIA BIANCONI
Milano, Via Lecco, 20, (Milano)
Orario di apertura
dal 20 gennaio al 31 marzo su appuntamento Lun - Ven 10 - 13/14:30 - 19
Sito web
Autore
Curatore
Autore testo critico

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui