Giovanni Termini – Grado di tensione

Grado di tensione di Giovanni Termini è un lavoro complesso, con una fisicità e insieme sottesa trama narrativa, a metà tra realtà e finzione, capace di ripensare lo spazio urbano come un terreno di scoperta dove s’intrecciano, sovrapponendosi, le categorie di significato, quasi fino a sovvertire il senso stesso delle loro essenze. Un ultra-mondo in cui ogni definizione prestabilita diviene pallida metafora di qualcosa che non esiste; intorno una costante atmosfera di “sospensione” alimenta forze impalpabili ai sensi ma istintivamente percepibili ai più, tanto da scatenare un “grado di tensione” massimo, da cui possono emergere inattese verità o semplicemente possono rafforzarsi vecchie convinzioni

Comunicato stampa
Segnala l'evento
10 ottobre 2015

Giovanni Termini – Grado di tensione

Dal 10 ottobre al 05 dicembre 2015
arte contemporanea
Location
FRANCESCO PANTALEONE NEW SPACE
Palermo, Via Vittorio Emanuele, 303, (Palermo)
Orario di apertura
dal martedì al venerdì dalle 10:30 alle 19:30 Sabato dalle 10:30 alle 18:30 Domenica e lunedì chiusi
Vernissage
10 ottobre 2015, ore 18.30
Autore
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui