Jacques Lipchitz (1891-1973) Retrospettiva

Nella figurazione di Jacques Lipchitz si intrecciano temi biblici (nell’interpretazione sia cristiana sia giudaica) e mitologici greco-romani, ciò che non impedisce all’artista di permeare la sua opera di significati politici e sociali. Lipchitz è riuscito a sviluppare un linguaggio del tutto personale nell’interazione delle forme, uno stile che lo rende facilmente riconoscibile

Comunicato stampa
Segnala l'evento
Jacques Lipchitz (1891-1973) Dal 21 settembre 2014 al 6 gennaio 2015 la città di Locarno presenta un’importante personale dedicata allo scultore Jacques Lipchitz (Druskininkai, 22 agosto 1891 – Capri, 26 maggio 1973), esponente di massimo rilievo nel panorama artistico delle avanguardie del XX secolo e figura fondamentale per...
20 settembre 2014

Jacques Lipchitz (1891-1973) Retrospettiva

Dal 20 settembre 2014 al 06 gennaio 2015
arte contemporanea
Location
PINACOTECA CASA RUSCA
Locarno, Piazza Sant'antonio, (Locarno)
Biglietti
Intero Fr. 8.- Ragazzi, AVS e gruppi (minimo 10 persone) Fr. 5.- Ingresso gratuito per le scuole
Data e orario
Da martedì a domenica 10.00–12.00 / 14.00-17.00. Lunedì chiuso
Vernissage
ore 18
Autore
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui