Jamini Roy. Dalla Tradizione alla Modernità. La Collezione Kumar

La mostra è dedicata all’artista bengalese Jamini Roy, insignito dello State Award of Padma Bhushan dal governo dell’India nel 1955 e considerato dalla critica internazionale il Matisse indiano per i suoi lavori ispirati sia all’arte tradizionale indiana, sia alle avanguardie artistiche contemporanee occidentali. Fonte di provenienza delle opere è la Collezione Kumar che abbraccia l’intera produzionedell’artista, dai primi schizzi giovanili degli anni Venti alle ultime tele della fine degli anni Sessanta. Considerata la più vasta fuori dall’India, per la prima volta oggetto di un catalogo critico, appartiene all’imprenditore, docente di marketing e collezionista indiano Nirmalya Kumar che, da oltre dieci anni, studia la figura di Jamini Roy, ne acquista i lavori e li mostra al pubblico con l’intento di salvaguardare i caratteri propri di una cultura millenaria e favorire la diffusione dell’arte indiana contemporanea presso gli addetti ai lavori e il pubblico internazionale

Comunicato stampa
Segnala l'evento
IL MATISSE INDIANO JAMINI ROY IN ANTEPRIMA EUROPEA AL MUSEO DELLE CULTURE DI LUGANO L'EVENTO E LA COLLEZIONE KUMAR ‐ In anteprima per l'Europa, il 12 giugno 2015 si inaugura alle ore 18.30 al Museo delle Culture di Lugano (MCL), l'esposizione “Jamini Roy. Dalla...
12 giugno 2015

Jamini Roy. Dalla Tradizione alla Modernità. La Collezione Kumar

Dal 12 giugno al 23 agosto 2015
arte contemporanea
Location
MUSEO DELLE CULTURE
Lugano, Via Cortivo, 24, (Lugano)
Biglietti
Tariffa intera: Chf 12 Tariffa ridotta: Chf 8
Data e orario
dal martedì alla domenica, dalle 10.00 alle 18.00
Vernissage
ore 18.30
Editore
SILVANA EDITORIALE
Autore
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui