Mostra di quadri e sculture

La rassegna si propone attraverso il lavoro di 34 artisti, che rappresentano l’informale e l’astratto contemporaneo con un un forte retaggio di alcune delle più importanti Avanguardie del Novecento: la curiosità viene sollecitata e stimolata grazie a chiavi di lettura trasversali e spesso inedite.

Comunicato stampa
Segnala l'evento
L'informale non è morto. Sebbene negli ultimi cinquant'anni di volta in volta nuove correnti espressive si siano affermate nel panorama della ricerca artistica (dall'arte concettuale alla land art, dal minimal all'arte programmata, dalle performances alle videoinstallazioni), la forma pittorica, specie nella...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui