Picasso. La sfida della ceramica

50 pezzi unici provenienti dalle collezioni del Musée National Picasso-Paris in mostra al MIC di Faenza dal 1 novembre 2019 al 13 aprile 2020 in dialogo con le fonti che lo hanno ispirato. La mostra fa parte del progetto Picasso Méditerranée: una iniziativa del Musée National Picasso – Paris.
Dopo 75 giorni di chiusura al pubblico il 18 maggio, in occasione della Giornata Internazionale dei Musei, il Mic di Faenza finalmente riapre le porte. E per festeggiare questa ripresa, che è quasi una rinascita, propone fino al 2 giugno l’ingresso gratuito per tutti e l’apertura anche di lunedì (eccetto il 25 maggio) tradizionale giorno di chiusura.

Comunicato stampa
Segnala l'evento
50 pezzi unici provenienti dalle collezioni del Musée National Picasso-Paris saranno in mostra al MIC di Faenza, in una grande mostra dal titolo “Picasso, La sfida della ceramica” a cura di Harald Theil e Salvador Haro con la collaborazione di...
18 maggio 2020

Picasso. La sfida della ceramica

Dal 18 maggio al 02 giugno 2020
arte moderna e contemporanea
Location
MIC – MUSEO INTERNAZIONALE DELLE CERAMICHE
Faenza, Viale Alfredo Baccarini, 19, (Ravenna)
Orario di apertura
Il museo effettuerà orario ridotto e sarà aperto fino al 2 giugno dal lunedì alla domenica (chiuso il 25 maggio) dalle 9 alle 14. Gli ingressi saranno contingentati e in sicurezza secondo protocollo, per questo motivo l'ingresso dovrà avvenire preferibilmente previa prenotazione telefonica o via mail. I visitatori dovranno essere muniti di mascherina. All’ingresso verrà rilevata la temperatura e saranno sanificate le mani. IL MIC ringrazia il Rotary di Faenza per la donazione di mascherine da utilizzare per il personale e i visitatori del Mic. Dopo il 2 giugno il Museo sarà aperto dal martedì alla domenica dalle 9 alle 14, chiuso i lunedì non festivi, ma l'ingresso tornerà a pagamento.
Vernissage
18 maggio 2020, la mostra riapre dopo il lockdown
Ufficio stampa
STUDIO ESSECI
Autore
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui