01 gennaio 1970

Mondrian, i tulipani e i danni ambientali

 

di

A volte la natura imita l’arte e/o viceversa. E spesso è la mano dell’uomo sulla natura, quando non fa disastri, a imitare l’arte. 
Succede per esempio con alcuni campi dove la terra è semplicemente mossa, è l’effetto ricorda certi lavori del grande land artist Robert Smithson. E succede con i campi di tulipani che, fotografati dall’alto, come fa Bernhard Lang, ricordano le composizioni geometriche di Piet Mondrian. Dopo un passato nella fotografia commerciale, Lang, che di casa sta a Monaco di Baviera, dal 2010 ha iniziato a scattare immagini aeree, con eccellenti risultati, tanto da aggiudicarsi nel 2015 il  Sony World Photo award. 
Piccola osservazione: sono bellissime queste strisciate di colore e se si va in Olanda nella stagione giusta, non c’è bisogno di prendere l’aereo per essere abbagliati dalle migliaia di coloratissimi tulipani. Per coltivare i quali però occorre tanta acqua e soprattutto tanta energia per riscaldare le serre d’inverno. 
Insomma, è una bellezza che inquina non poco.

1 commento

  1. Nella speranza di vedere presto delle bellissime foto dall’alto delle varie “Terre dei Fuochi”, invito ad informarsi meglio su come vengono gestite forniture d’acqua e riscaldamento serre in Olanda. Grazie! Rudy van der Velde

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui