10 settembre 2019

Daniel Steegmann Mangrané al Pirelli Hangar Bicocca, Milano

di

Fino al 19 gennaio la prima personale dell’artista in Italia, tra veli, ologrammi e realtà virtuale

Daniel Steegmann Mangrané al Pirelli Hangar Bicocca, Milano, courtesy artista e Pirelli Hangar Bicocca
Daniel_Steegmann_Mangrane_Pirelli_Hangar_Bicocca_Milano, courtesy artista e Pirelli Hangar Bicocca

A Milano, al Pirelli Hangar Bicocca, sarà presentata oggi alla stampa la personale dell’artista Daniel Steegmann Mangrané (1977, Barcellona, vive e lavora a Rio de Janeiro) A Leaf-Shaped Animal Draws The Hand, a cura di Lucia Aspesi e Fiammetta Griccioli, visitabile da giovedì 12 settembre.

La mostra a Milano è la prima personale di Steegmann Mangrané in Italia e porta nello spazio Shed dell’Hangar «più di venti opere realizzate a partire dal 1998 a oggi, che spaziano tra film, ambientazioni in realtà virtuale, ologrammi 2D, sculture e installazioni. L’artista pone al centro del progetto di mostra la dimensione fisica e sensoriale dello spettatore, offrendo nuove visioni sull’intero corpus delle sue opere, messe in dialogo tra loro», ha spiegato l’ente.

Il percorso espositivo che Steegmann Mangrané ha realizzato appositamente per Milano è «caratterizzato dall’alternarsi di esperienze materiali a situazioni immateriali, attraverso un’installazione site-specific realizzata con partizioni in tessuto bianco trasparente che ridefiniranno il carattere industriale di Pirelli Hangar Bicocca, accogliendo e rivelando le opere esposte. Come membrane fluttuanti, questi elementi divideranno lo spazio in aree diverse consentendo al tempo stesso, con la loro trasparenza, una visione d’insieme immediata dell’intera mostra».

Durante i mesi di apertura della mostra di Steegmann Mangrané il public program dell’Hangar offrirà tre momenti di particolare intensità: il 26 settembre, alle 19, si svolgerà un incontro con Kaira Cabañas, professore associato di arte moderna e contemporanea alla University of Florida; il 21 novembre sarà invece possibile ascoltare direttamente l’artista in un simposio multidisciplinare che prevede la partecipazione di antropologi, filosofi, storici dell’arte e scienziati; l’11 dicembre, infine, l’Hangar poterà a Milano un sound project con il musicista statunitense Arto Lindsay.

Daniel Steegmann Mangrané
A Leaf-Shaped Animal Draws The Hand
A cura di Lucia Aspesi e Fiammetta Griccioli
Dal 12 settembre 2019 al 19 gennaio 2020
Pirelli Hangar Bicocca
Via Chiese 2, Milano
Opening: 11 settembre 2019, alle 19.00
Orari apertura mostre: dal giovedì alla domenica, dalle 10 alle 22 (chiuso dal lunedì al mercoledì)
www.pirellihangarbicocca.org, info@pirellihangarbicocca.org

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui