11 giugno 2021

‘Spiritum’: Keane alla OXO Gallery, a Barga

di

A Barga (LU) dal 12 giugno al 26 settembre OXO COLLECTION - THE GALLERY presenta la personale dell’artista Keane e una serie di eventi musicali. Le parole del team di OXO Gallery

Keane, Spiritum, exhibition view, 2021, OXO Gallery, courtesy l'artista e OXO Gallery

A Barga, a pochi chilometri da Lucca, da domani, 12 giugno, fino al 26 settembre, OXO COLLECTION – THE GALLERY ospiterà la personale dell’artista irlandese Keane (1956) e una serie di eventi collaterali musicali. Il team di OXO Gallery ci ha raccontato il progetto.

Le parole di OXOCURATORS 

Come sono nate la collaborazione con Keane e la mostra “Spiritum”?  

«Le attività di OXOCOLLECTION sono state avviate nel 2012. Già da qualche anno i fondatori dell’Art Boutique Hotel Acchiappasogni, collezionavano arte contemporanea. Keane fu il primo incontro d’Arte a Barga; entrò subito in collezione privata e a divenne, di lì in poi, per noi un riferimento. La pluriennale ricerca di Keane delle motivazioni profonde che spingono le tradizioni orali, musicali, spirituali e simboliche a divenire riferimento per i comportamenti popolari delle aree geografiche in cui ha vissuto, continua».

Keane, Spiritum, exhibition view, 2021, OXO Gallery, courtesy l’artista e OXO Gallery
Che genere di opere il visitatore troverà in mostra?

«Le opere in mostra saranno oli su tela, su carta, disegni e installazioni mixed-media e, tutte, faranno rifermento alle “Mestaine’’, piccoli santuari che furono costruiti in varie epoche per segnalare qualcosa di speciale che accadde lì; forse un miracolo, come miracolose sono le facoltà del “respiro”; da carburante istintivo per il perfezionamento del “primo nutrimento esserico dell’uomo”, a strumento di aiuto per la produzione cosciente di sostanze sottili, necessarie alla evoluzione dell’individuo».

Keane, Spiritum, exhibition view, 2021, OXO Gallery, courtesy l’artista e OXO Gallery
Della mostra fanno parte anche una serie di eventi, perché avete deciso di ampliare il programma legato alla mostra con questo tipo di  percorso? 

«OXOCURATORS è un gruppo di artisti e collezionisti appassionati delle Arti. Le iniziative di OXOCURATORS mirano a creare occasioni di interdisciplinarità, condivisione e comprensione dei differenti messaggi vibrazionali: musica, colori, densità di pensiero».

Quali iniziative, nello specifico, accompagneranno “Spiritum”?

«Il 12 giugno alle ore 18:00, inaughereremo la mostra.
A partire dalle ore 21.00, in Piazza Salvo Salvi, si esibirà Igor Santini con un tributo a Fabrizio De André (evento in collaborazione con Da Aristo di Togneri Lorenzo e Antico Caffe’ Capretz).
Il 25 luglio alle ore 20.30, Andrea Guzzoletti si collegherà su Instagram e Facebook dalla Spagna per trasmettere il suo video musicale dedicato a ‘”Spiritum’’ di Keane.
Stessa data, a partire dalle ore 21.00, il Maestro Massimo Salotti eseguirà al pianoforte posto all’interno della galleria, musiche di Gurdjieff e Bloch a testimonianza del suo ultimo progetto musicale Prayer».

Keane, Spiritum, exhibition view, 2021, OXO Gallery, courtesy l’artista e OXO Gallery
Come si colloca questa mostra nella ricerca di OXO Gallery?

«Oxogallery si propone di presentare eventi intrisi di numerose e diversificate occasioni di riflessione. “Spiritum” è una di queste. Arte, Religioni, Filosofie, Musica, Poesia, Territorio, Ricerca. Importanti occasioni di confronto».

Quali saranno i progetti futuri di OXO Gallery?

«Le vicende pandemiche hanno stravolto la nostra programmazione che prevedeva il lancio della Galleria a livello nazionale con il supporto fondamentale di una importante curatrice. Con lei speriamo in futuro di poter riprendere un cammino interrotto da un evento così drammaticamente eccezionale».

Keane, Spiritum, exhibition view, 2021, OXO Gallery, courtesy l’artista e OXO Gallery

Chi è Keane

«Keane, un’unica parola che racchiude nome e cognome, – ha spiegato OXO Gallery – è irlandese di nascita e Barghigiano d’adozione. La sua formazione avviene nelle accademie inglesi e soprattutto nel mondo. Dopo numerosi viaggi e un tour europeo con il teatro di strada ‘Lord Lucan’s Travelling Box’, arriva in Italia a bordo di un sidecar nel 1985 e da allora è sempre tornato.
Nel 1996 fonda Barganews.com, iniziativa che nel 2011 lo porta a ricevere il premio giornalistico Arrigo Benedetti quale “Pioniere” in Italia del giornalismo on-line. Nel 2017 un progetto fotografico sulla città di Barga lo ha visto protagonista in un’esposizione al Parlamento Scozzese.
Nel 2018, oltre ad altre importanti esposizioni, ha realizzato la mostra “Invisible Cities 2018” in OXO Collection – The Gallery – Barga (LU) ispirato al capolavoro letterario di Italo Calvino e alle musiche di Andrea Guzzoletti.
Nel 2019 ha esposto i suoi “Pennati” (ancient memories) in oxogallery – Barga e a Terrinca. Le sue opere sono esposte e collezionate in Italia, Inghilterra, Francia, Finlandia, Cina, USA, Repubblica Ceca e Germania».

Keane, Spiritum, exhibition view, 2021, OXO Gallery, courtesy l’artista e OXO Gallery

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui