fino al 30.IV.2008 - L'Arca - Bari, Marilena Bonomo 3136 utenti online in questo momento
exibart.com
 
community
Express
18/12/2018
Stranger Things, dalla serie tv al videogioco in 16-bit
18/12/2018
Oscar 2019: Dogman fuori dalle nomination come miglior film straniero
17/12/2018
Scoperta in Egitto la tomba di un alto sacerdote, perfettamente conservata dopo 4mila anni
+ archivio express
Exibart.segnala
Blog
recensioni
rubriche
         
 

fino al 30.IV.2008
L'Arca
Bari, Marilena Bonomo

   
 Un curioso serraglio, per un caos tutto estetico. Nella pionieristica galleria barese, un gioco-pretesto linguistico diventa spunto tematico. Animali d’ogni specie raccolti in un’Arca contemporanea. Grazie all’apporto di artisti storicizzati ed emergenti... Giusy Caroppo 
 
pubblicato
È un’istituzione dal 1971, la galleria barese. Tutta l’arte è passata da qui: quella blasonata -con nomi quali Boetti e Fabro, LeWitt e Kounellis- e quella emergente pugliese, ormai maturata sotto l’ala protettrice di Marilena Bonomo, al cui mecenatismo si deve la nota rassegna Arte & Maggio; la donazione alla Sala Murat del Wall drawing di Sol LeWitt, durante la collaborazione con Ludovico Pratesi; il vanto di antiche amicizie, come quella con Achille Bonito Oliva, che nel 1992 ne celebrò il ventesimo anniversario. In attesa di un nuovo evento istituzionale, se ne assaggia la ricca storia nella rassegna al secondo piano di via dell’Arca, strada che si fa pretesto delle trentaquattro opere esposte: solo animali per soggetto.
Molti gli artisti di area barese e meridionale: si va dalla delicatezza emotiva di Agnese Purgatorio al segno dinamico, sorretto da un colore ridotto all’osso, di Annalisa Pintucci; dalle metafore libertarie nella fotografia di Angela Cioce agli archetipi da “realismo magico”, al limite dell’astrattismo, del compianto Biagio Cardarelli; dalla tipica, goffa chimera in legno dipinto di Franco Dellerba alla pittura classica e al segno forte di Carlo Fusca; dalle illusioni percettive fatte di velature e sovrapposizioni di Pippo Patruno alle trame delicate di Paolo Lunanova o di Giuseppe Caccavale, fino al grafismo ricercato di Tullio De Gennaro.
Agnese Purgatorio - Can, Dor - 2007 - tecnica mista - cm 23x30
Ma Galleria Bonomo significa anche contemporaneo appetibile, per un collezionismo che ama sia le trasgressioni ormai storicizzate che la cura artigianale e la multiculturalità: allinea, perciò, l’orientaleggiante gouache di D.G. Choegyal Rinpoche, la crudezza degli scatti di Carol Huebner Venezia o William Wegman, una paperella di Liliana Porter, una sfinge di Kiki Smith, una lumaca di Tristano di Robilant, un gatto di Kazuko Miyamoto, ramarri-gioiello di Maria Pertosa, oche della Blondal, la “reliquia” di Meret Oppenheim, una poetica testa di cavallo nonfinito dello scomparso Giacinto Cerone.
Sculture, ma anche tanti disegni, fotografie, tecniche miste, nel variegato zoo: distinguiamo il cinghiale di Ingar Krauss, i pulcini di Ingeborg Lusher, la tigre di Irene Kung, il picchio di James Brown, le farfalle di Matteo Montani, uno strano essere-contenitore di Coralla Maiuri, le bestie selvatiche nella tundra di Mario Giacomelli.
William Wegman - Dog/Lamb Chops - 1973 - quattro fotografie - cm 29x39 ognuna
Autentiche chicche, un mosaico che racchiude tutto l’immaginario iconografico di Mimmo Paladino, gli uccelli allineati su fondo giallo per mano di Enzo Cucchi, un serraglio multicolor, ordinato e disordinato, come consono all’autore Alighiero Boetti, e un cervo a puntasecca del più puro dei naïf, Antonio Ligabue.

giusy caroppo
mostra visitata il 15 marzo 2008

articoli correlati
Franco Dellerba da Marilena Bonomo
Sol LeWitt e Mimmo Paladino a Bari


dal 15 marzo al 30 aprile 2008
L’Arca
Galleria Marilena Bonomo
Via Nicolò Dall'Arca, 19 -70121 Bari
Orario: da lunedì a sabato ore 11-13 e 17-20.30
Ingresso libero
Catalogo con testi di Marilena e Silvana Bonomo, Edoardo Winspeare, Gianrico Carofiglio
Info: tel. +39 0805210145; fax +39 0805217508; galleria.bonomo@tin.it; www.galleriabonomobari.it


[exibart]
 


strumenti
inserisci un commento alla notizia
vedi la scheda tecnica dell'evento
versione in pdf
versione solo testo
le altre recensioni di Giusy Caroppo
vedi calendario delle mostre nella provincia Bari
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
indice dei nomi: Achille Bonito Oliva, Agnese Purgatorio, Alighiero Boetti, Angela Cioce, Annalisa Pintucci, Antonio Ligabue, Carlo Fusca, Carol Huebner Venezia, Coralla Maiuri, Enzo Cucchi, Franco Dellerba, Giacinto Cerone, Giuseppe Caccavale, Ingar Krauss, Ingeborg Lusher, Irene Kung, James Brown, Kazuko Miyamoto, Kiki Smith, Liliana Porter, Ludovico Pratesi, Maria Pertosa, Marilena Bonomo, Mario Giacomelli, Matteo Montani, Meret Oppenheim, Mimmo Paladino, Paolo Lunanova, Pippo Patruno, Sol LeWitt, Tristano di Robilant, Tullio De Gennaro, William Wegman
 

Il navigatore dell'arte
trovamostre
@exibart on instagram