04 maggio 2021

A Torino si celebra la primavera all’insegna dell’arte contemporanea

di

Dal 6 al 9 maggio, a Torino l'arte torna a respirare con "Gallerie di Primavera": quattro giorni di aperture e nuove mostre, presentate da 34 gallerie e spazi indipendenti. Ecco la mappa

gallerie primavera torino

Dal 6 al 9 maggio 2021 si svolgerà la manifestazione “Gallerie di Primavera“: un evento d’incontro e promozione artistica distribuito in quattro giorni di aperture coordinate di 34 gallerie e spazi indipendenti di Torino. L’iniziativa, capitanata dal gallerista Alessio Moitre, incentiverà il ritorno del pubblico a vivere gli spazi espositivi dopo i molteplici giorni di chiusure ed incertezza appena trascorsi.

«Nel floriflegio di parole adoperate nelle ultime settimane per etichettare la nuova fase del paese, una non è stata sguainata: conferma. Per noi è adeguata», ha raccontanto il coordinatore dell’iniziativa, Alessio Moitre. «Dopo settembre, con “Exhibi.To”, i motori delle gallerie parevano destinati a spegnersi ma sono rimasti attivi, seppur a basso o diverso regime. Gallerie di Primavera è una costola della manifestazione madre ed è un nuovo tassello per una collaborazione fra tutti i galleristi torinesi. Trentaquattro spazi. Nuovamente. Dunque conferma nella volontà e nei progetti che si erano intravisti alla fine dell’anno passato con l’aggiunta della spinta verso un sistema diffuso di relazioni e di progetti che risorgeranno da maggio in avanti. Speriamo certo in uno scenario diverso ma c’è lo siamo anche fabbricati con i nostri intenti. Questa è la cosa migliore e la più gratificante. Che ci ha fatto capire di non aver perso tempo», asserisce Moitre, che parteciperà all’iniziativa con la mostra “Terraforma”, progetto del collettivo di Social Art DMAV dedicato ai loro primi dieci anni di vita, visitabile dal 6 al 30 maggio 2021.

Portando con sé il messaggio di resilienza e di promozione dell’arte contemporanea, nell’elenco delle gallerie si trovano sia nomi già coinvolti nella scorsa manifestazione autunnale “Exhibi.To”, che new entries. Tutte con la promessa di regalare un’occasione per rivivere l’arte in città in assoluta sicurezza. Durante i quattro giorni di “Primavera”, le gallerie e gli spazi indipendenti di Torino saranno aperti dalle 15 alle 19, alcuni mantenendo in attivo mostre inaugurate precedentemente, altri presentando esposizioni ad hoc per l’evento.

Ecco tutte le gallerie aderenti all’iniziativa: A Pick Gallery, Circolo degli artisti di Torino, Crag-Chiono Reisovà Art Gallery, Csa Farm Gallery, Davide Paludetto Arte Contemporanea, Dr.Fake Cabinet, Drim Contemporary Art Ground, Febo & Dafne, Gagliardi & Domke, Galleria Biasutti & Biasutti, Galleria del Ponte, Galleria Franco Noero, Galleria Giorgio Persano, Galleria GliAcrobati, Galleria In Arco, Galleria La Rocca, Galleria Malinpensa by La Telaccia, Galleria Moitre, Galleria Riccardo Costantini, Galleria Roccatre, Galleria Umberto Benappi, Galleria Weber & Weber, Just Goat, Luce Gallery, Mazzoleni, Metroquadro, Mucho Mas, Oggetti Specifici, Osservatorio Futura, Phos Centro Fotografia Torino, Quartz Studio, Société Interludizio, Tucci Russo Chambres d’Art, White Lands Art Gallery.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui