Claudio Poleschi
Claudio Poleschi
Galleria Lombardi
Galleria Lombardi

Arte moderna

Per celebrare i 200 anni dalla morte, Villa Carlotta presenta una mostra che mette in dialogo il grande Antonio Canova con Fidia, il padre dell’arte classica, tra archeologia e modernità

Storia visiva dei Paesaggi di Toscana, in mostra alle Clarisse di...

Paesaggi di Toscana, da Fattori al Novecento, è la mostra negli spazi del Polo Culturale Le Clarisse, a Grosseto: in esposizione i capolavori della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze

Oltre Caravaggio, gli influencer del ‘600 napoletano: la mostra a Capodimonte

200 opere da tutte dalle collezioni del Museo di Capodimonte, riallestite per andare oltre Caravaggio e raccontare l'originalità e gli influssi della cultura artistica della Napoli del '600

Dalla parte del drago #29: Botteghe e bottegai

Impara l'arte e tramandala! Storie di eredi pittori: nonni, padri e figli che fecero "bottega" fino all'arrivo del genio di turno, che si distinse enormemente. E la bottega si perse...

Dai romantici a Segantini. Storie di lune e poi di sguardi...

L’annuncio di un viaggio, tra l’Ottocento e il Novecento artistico d’Europa, che parte dal Romanticismo e fa tappa a Padova: esaltando l’arte e la natura, attraverso la pittura

Dalla parte del drago #28: Ars Longhi. Omaggio al Professore

Riconsegnare la critica al cuore di un’attività letteraria che non potrà mai essere “letteratura di intrattenimento”: un omaggio a Roberto Longhi

Luci sulla collezione: opere su carta del Museo Fattori a Lucca...

Il Museo Fattori di Livorno e Lucca Art Fair insieme, per "Nascita di una collezione": in mostra al Real Collegio una selezione di opere su carta dei grandi Macchiaioli tra '800 e '900

Dalla parte del drago #27: Melodramma

È il frutto proibito e l'oggetto della legge di gravitazione universale, così come l'incarnazione della metropoli più famosa al mondo: la mela nella storia dell'arte non ha confini né di secoli, né di genere!

Donne e modernità: Tiziano e le belle veneziane

“Tiziano e l’immagine della donna nel cinquecento veneziano” è una mostra della carne e dei sensi, un inno alla bellezza, che a Palazzo Reale di Milano porta un centinaio di opere provenienti per lo più dal Kunsthistorisches Museum di Vienna

Il Rinascimento di ieri per ripensare l’oggi, a Vicenza

Attraverso il progetto della "Fabbrica del Rinascimento", a Vicenza si apre una porta sul passato, per immaginare come potrà essere la cultura di domani, mettendo al centro la città. Pensando a com'era e a cosa potrà diventare

scopri ogni giorno le ultime notizie
nel mondo dell'arte, del cinema,
della moda e della cultura.
Inserisci la tua email e premi iscriviti.

la tua email
Iscrivendoti accetti la nostra informativa sulla privacy.
Si può annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.