Diritto

Storia di una preziosa pergamena che, da New York, deve tornare in mani italiane. Un approfondimento sull'esportazione dei beni culturali, a partire da una recente sentenza
La Convenzione Unesco sui beni culturali: grandi pregi e alcuni difetti |

La Convenzione Unesco sui beni culturali: grandi pregi e alcuni difetti...

di fabio marazzi

Le attuali legislazioni inerenti la circolazione internazionale dei beni culturali nascono dalla volontà di salvaguardare il patrimonio culturale dei paesi d’origine.
Da sempre infatti, fin dalle epoche più remote della storia umana, si è assistito a depredazioni, furti, vendite…
Una nuova legge per l’arte contemporanea in Sicilia

Una nuova legge per l’arte contemporanea in Sicilia

E’ nato (almeno sulla carta) il Museo d’ Arte Contemporanea di Palermo. Lo istituisce una recentissima legge regionale che tra norme sul mondo del lavoro e altre disposizioni di vario argomento, introduce un dettagliato piano di intervento nel settore dell’arte contemporanea…
A.A.A. Monumenti d’Italia vendesi…

A.A.A. Monumenti d’Italia vendesi…

L’11 giugno 2002 sarà forse ricordato come un giorno infausto per il patrimonio storico-artistico (e ambientale) italiano. Andrà infatti in votazione, per essere convertito in legge, il DL n°63, che agli articoli 7 e 8 prevede espressamente “l’alienazione del patrimonio dello Stato”…
Beni culturali e opere d’arte, tra legge, prassi e senso comune

Beni culturali e opere d’arte, tra legge, prassi e senso comune

Le dichiarazioni dell’onorevole Vittorio Sgarbi in merito alla scottante vicenda dei supposti falsi Cascella venduti da Telemarket, ci offre il destro per una piccola indagine ricognitiva sulla nozione di “bene culturale” offerta dal nostro ordinamento giuridico...
Legge ‘del due per cento’: ipotesi di riforma

Legge ‘del due per cento’: ipotesi di riforma

Prendendo spunto da alcune riflessioni emerse in un forum di Exibart dedicato all’arte pubblica, un nostro redattore prova a delineare una bozza di riforma di una delle poche leggi del nostro ordinamento giuridico che interessa direttamente l’arte contemporanea...
L’arte come obbligo sociale

L’arte come obbligo sociale

La riflessione sull’”Arte come profezia” ci aveva condotti - sempre da queste colonne - a considerare la dimensione temporale come fattore determinante che induce oggi a rileggere nelle opere d’arte la premonizione della recente crisi internazionale...
L’Arte come profezia (o della divinazione)

L’Arte come profezia (o della divinazione)

“L'arte è per noi inseparabile dalla vita: diventa arte-azione e come tale è sola capace di forza profetica e divinatrice”. Così F. T. Marinetti, mentre K. Fiedler annotava che “L'artista si trova nella stessa posizione del pensatore rivoluzionario, che si oppone all'opinione dei contemporanei e annuncia una nuova verità”.
Beni ecclesiastici al setaccio

Beni ecclesiastici al setaccio

La notizia è di quelle che rischia di passare sotto silenzio, a torto giudicata di interesse limitato agli specialisti e poco eclatante. Eppure la legge emanata dallo Stato Vaticano il 25.VII.2001, e della quale solo un paio di giorni fa sono stati resi noti i dettagli, riguarda all’incirca l’80% dei beni culturali in Italia, cioè l’intero patrimonio culturale ecclesiastico...
Percentuale agli artisti: L’UE riconosce il droit de suite sulle vendite di opere d’arte

Percentuale agli artisti: L’UE riconosce il droit de suite sulle vendite...

La questione relativa alla cessione dei diritti di un’opera d’arte all’atto della sua vendita è quanto mai spinosa e complessa. Molto si è scritto sul problema morale connesso ai diritti dell’artista sulle proprie opere...

scopri ogni giorno le ultime notizie
nel mondo dell'arte, del cinema,
della moda e della cultura.
Inserisci la tua email e premi iscriviti.

la tua email
Iscrivendoti accetti la nostra informativa sulla privacy.
Si può annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.