Opening

Massimiliano Gioni ci ha raccontato il progetto online "Viaggi da camera" che, inaugurato ieri con un'opera di Carlo Benvenuto, prosegue oggi con una di Maurizio Cattelan. Una trentina di artisti ha già confermato la partecipazione
L’isola dei libri

L’isola dei libri

Tre giorni all'Elba, dove le parole sembrano mischiarsi al paesaggio e anche all'arte. In una nuova rassegna dedicata all'editoria indipendente
Il suono di Aria, Acqua,  | Scoperta e Dialogo

Il suono di Aria, Acqua, | Scoperta e Dialogo

Al Goethe Institute di Roma i suoni si fanno vivificanti. Di uno spazio, ma anche di quella che è l'essenza umana, con quattro interventi site specific
L’artista e lo scienziato. | A Capri

L’artista e lo scienziato. | A Capri

Uno scienziato e un artista: due secoli differenti, ma una concezione affine della natura, soprattutto umana. E una Capri mutata, in un angolo speciale, a sancire l'incontro tra Eugenio Giliberti e Ignazio Cerio
Lui, lei, l’arte |

Lui, lei, l’arte |

Una mostra doppia quella di Diego Perrone a Bari, che fa incontrare gli opposti su più versanti. Facendoci riscoprire anche un vecchissimo romanzo
Finché tradizione | non ci separi

Finché tradizione | non ci separi

Un'opera “sociale”, che guarda alla storia attraversandola a tempo di danza. Finché c'è fiato. Alessandro Sciarroni a Museion, tra antropologia e futuro
I paesaggi colorati | parlano col Medioevo

I paesaggi colorati | parlano col Medioevo

Franco Fontana a Palazzo Madama, per riscoprire la "tavolozza" della moderna fotografia a colori
Monumentale, riscoperto, Ramous

Monumentale, riscoperto, Ramous

Tempo di scultura in Triennale, da ieri a oggi, passando per un ripescaggio "monumentale"
Il cielo all’Università

Il cielo all’Università

Di sole, di sud e di "tempo". Quello che Giuseppe Ciracì introduce fisicamente nelle immagini del paesaggio italiano, in una mostra all'ateneo di Bari
Carrara si sveglia  | d’estate

Carrara si sveglia | d’estate

Metti un piccolo centro e la voglia di aggiungervi vita con l'arte: benvenuti a Carrara, che sotto il solleone apre al contemporaneo e non solo