Personaggi

Attraversamenti e altre storie: Diego Cibelli ci parla di Gates, la sua prossima mostra, in apertura alla Real Fabbrica della Porcellana di Capodimonte, a Napoli
ISIDORE ISOU: L’ARTE ALLA LETTERA

ISIDORE ISOU: L’ARTE ALLA LETTERA

È giunta l’omega per colui che aveva scritto l’alfa sulle ceneri dell’avanguardia allo scadere della metà del secolo. A lui il ruolo di Osiride per Surrealismo e Dada, e ancora quello di Iside per Situazionismo, Fluxus e Concettuale. Addio ad Isidore Isou, il teorico che prese l’arte alla lettera
VERITÀ DI MASCHERE

VERITÀ DI MASCHERE

Si definisce “sovversiva”. E guai a chiamarla “trasgressiva”. I suoi libri sono dei cult per una vasta schiera di appassionati sostenitori, ma altrettanti sono i suoi detrattori. La scrittrice Isabella Santacroce, ci racconta, in un’intervista senza freni, la ricerca di una bellezza che trascenda la mediocrità…
IL GALLERISTA

IL GALLERISTA

La SoHo depressa degli anni Settanta. Jeff Koons e Cindy Sherman emeriti sconosciuti. E poi Andy Warhol, vero sindaco di New York. Annina Nosei e Mary Boone che sbarcano per prime a Chelsea. E sopra di tutti lui, il Papa del Pop, Leo Castelli. In occasione del centenario della sua nascita, a settembre, per i tipi di Castelvecchi uscirà un’ampia biografia. L’autore, Alan Jones, ci racconta come è nata…
CONTEMPORARY ARCIDUCHESSA

CONTEMPORARY ARCIDUCHESSA

Spesso anche nelle cose dell’arte buon sangue non mente. Specie se è blu. Molto blu. Ma rango a parte, l’arciduchessa Francesca von Habsburg (sì, gli Asburgo di scolastica memoria), fondatrice e direttrice a Vienna della fondazione T-B A21, sfoggia un deciso spirito d’impresa e una propensione per gli eventi dal sapore epico. È già leggendario il cargo che la scorsa primavera ha risalito il Danubio dal Mar Nero a Vienna. Provate a indovinare cosa trasportava…
JAMES BECK, O LA BELLA PROTESTA

JAMES BECK, O LA BELLA PROTESTA

È morto a New York, all’età di 77 anni, lo storico dell’arte italiana della Columbia University, James Beck. Esperto di arte rinascimentale e vero conoscitore –di quelli ormai in via di estinzione-, è noto per le sue tante battaglie in nome dell’arte. E contro il restauro…
UN TORINESE IN FINLANDIA

UN TORINESE IN FINLANDIA

Dagli esordi in Germania alle mostre in gallerie e istituzioni, in Italia e all’estero. Ritratto Luigi Fassi, classe 1977, mentre a Helsinki è in corso la Triennale di Finlandia. Curata dal giovane torinese globetrotter...
CIAK, SI GIRA PERSEPOLIS

CIAK, SI GIRA PERSEPOLIS

L’incontro con Marjane Satrapi e Vincent Paronnaud avviene nel clima frizzante del festival di Cannes, quest’anno alla sua appena conclusa sessantesima edizione. Nella sezione Competition Officielle, dopo tre anni di lavoro, è stato presentato l’attesissimo Persepolis, adattamento filmico della celebre bande dessinée che ha rivelato tutto il talento della giovane illustratrice iraniana…
SGARBIENNALE

SGARBIENNALE

Biennale come la Biennale di Venezia. Ormai diventata una piattaforma di amici e amici di amici che si scambiano favori in cambio di nulla. E Biennale come Babele, la Biennale di Milano che a Venezia può essere l’unica alternativa. E poi il lavoro di assessore, il rilancio del Pac di Milano e graffitisti e Testori. Si sgarbi chi può...
ALBERTO GRIFI, O L’INDIGENZA SPERIMENTALE

ALBERTO GRIFI, O L’INDIGENZA SPERIMENTALE

Si è spento a Roma lo scorso 22 aprile il regista Alberto Grifi, maestro del nostro cinema sperimentale. E non solo. La sua opera libertaria, sempre sincera e controcorrente, ha influenzato il cinema ma anche l’arte e la critica più avvertita. Ma Grifi si è spento nell’indigenza e nell’indifferenza. Ora è il tempo degli omaggi…

scopri ogni giorno le ultime notizie
nel mondo dell'arte, del cinema,
della moda e della cultura.
Inserisci la tua email e premi iscriviti.

la tua email
Iscrivendoti accetti la nostra informativa sulla privacy.
Si può annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.