Street Art

OZMO ha presentato un nuovo, grande murales, in ricordo della tragedia del Ponte Morandi, crollato alle ore 11:36 del 14 agosto 2018. L’opera è stata realizzata a poche decine di metri dalla zona rossa evacuata dopo il crollo del viadotto,
Le trombe del giudizio. A Rieti, Ozmo realizza la prima opera di street art su un tribunale

Le trombe del giudizio. A Rieti, Ozmo realizza la prima opera...

Un giudizio a dir poco super partes, diciamo anche universale, per condannare un atto di violenza tutto umano. Come a dire che, comunque vada,...
Il murales di Banksy di Port Talbot sarà trasferito in un museo

Il murales di Banksy di Port Talbot sarà trasferito in un...

Lavori in corso per Banksy o, meglio, intorno a Season's Greetings, opera che il misterioso street artist ha realizzato sul garage di un operaio...
Arte, vandalismo o mercato? Il meglio della street art italiana, in un bunker di Brescia

Arte, vandalismo o mercato? Il meglio della street art italiana, in...

Due lunghi corridoi paralleli che si estendono sottoterra per oltre 40 metri di lunghezza, soffitti bassi a volta e pareti dall’intonaco scrostato su cui...
Street art contro l’inquinamento. Il Messico prova a respirare con una vernice speciale

Street art contro l’inquinamento. Il Messico prova a respirare con una...

Meta per una vacanza da sogno e parte integrante dell’America del Nord, il Messico ospita alcune tra le più celebri meraviglie del mondo. Peccato...