Alik Cavaliere – Poeta, filosofo, umanista e scultore, anche

La natura e la memoria, il riferimento al mito classico e al racconto del quotidiano, l’essere e le sue passioni, i percorsi mentali labirintici che si snodano nell’alternanza di vero e falso, natura e artificio, immagini reali e riflesse, sono le tematiche ricorrenti nelle opere di Alik Cavaliere (Roma 1926 – Milano 1998), uno degli scultori più singolari del secondo Novecento, capace, come pochi, di una ricerca complessa e stratificata.

Comunicato stampa
Segnala l'evento
La natura e la memoria, il riferimento al mito classico e al racconto del quotidiano, l’essere e le sue passioni, i percorsi mentali labirintici che si snodano nell'alternanza di vero e falso, natura e artificio, immagini reali e riflesse...
11 febbraio 2009

Alik Cavaliere – Poeta, filosofo, umanista e scultore, anche

Dall'undici febbraio al 06 marzo 2009
arte contemporanea
Location
FONDAZIONE MUDIMA
Milano, Via Alessandro Tadino, 26, (Milano)
Orario di apertura
unedì-venerdì - ore 15,30/19,30
Vernissage
11 febbraio 2009, ore 18.30
Editore
ELECTA
Autore
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui