Angiolo D’Andrea – La riscoperta di un maestro tra Simbolismo e Novecento

La mostra vuole richiamare l’attenzione sul valore formale, estetico e poetico dell’opera di questo artista poco conosciuto, protagonista della vivace stagione artistica milanese dei primi decenni del Novecento – è l’autore dei mosaici nel Camparino in Galleria Vittorio Emanuele a Milano – radunando circa centoquaranta opere tra dipinti, disegni e decorazioni di architettura, eseguite tra il 1900 e il 1930.

Comunicato stampa
Segnala l'evento
L'esposizione Angiolo D'Andrea. La riscoperta di un maestro tra Simbolismo e Novecento, prodotta da Fondazione Bracco in collaborazione con il Comune di Milano e Skira Editore, curata da Luciano Caramel e allestita nelle sale del Museo di Milano, in Palazzo...
07 novembre 2012

Angiolo D’Andrea – La riscoperta di un maestro tra Simbolismo e Novecento

Dal 07 novembre 2012 al 17 febbraio 2013
arte moderna e contemporanea
Location
MUSEO DI MILANO
Milano, Via Sant'andrea, 6, (Milano)
Vernissage
7 novembre 2012, h 11 per la stampa
Editore
SKIRA
Autore
Curatore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui